Anticipazioni in merito a Il Peccato e la vergogna 2, puntata 11 febbraio 2014: nel nono e penultimo episodio della fortunata serie potremo vedere uno scenario profondamente cambiato dopo la morte a sorpresa di uno dei personaggi di maggiore rilievo e cioè Carmen Tabacchi Fontamara al secolo Manuela Arcuri, scomparsa in un attentato (nella finzione narrativa) in compagnia del marito Luigi, nel frattempo diventato ministro dell'Economia. L'esplosione dell'auto che trasportava Carmen è stato un colpo di scena che ha lasciato tutti a bocca aperta...

Terrà banco la crisi spirituale di Valerio, per la disperazione della povera Gigliola, perdutamente innamorata di lui.

Il figlio "sano" della bella e carismatica Carmen accarezza l'idea di prendere i voti e il nonno Francesco ha tutta l'intenzione di appoggiarlo. E' verosimile immaginare che la ragazza non mollerà la presa e tenterà di tutto per far cambiare idea a Valerio. Ci sarà quindi da divertirsi nel corso della nona puntata de Il peccato e la vergogna 2, in programma dalle 21:10 su Canale 5 e dunque in prima serata...



Continua poi la ricerca disperata da parte di Francesco Fontamara della nipotina Lara, da tempo scomparsa grazie all'abile regia di Liliana (Eva Grimaldi a suo agio nel non facile ruolo). Noi sappiamo che ormai risiede a Parigi e che oltre ad essere bellissima ha in animo di darsi al canto dato che possiede una bellissima voce da tutti apprezzata. Riuscirà il tenace Francesco a ritrovarla?



Altre importanti anticipazioni de Il Peccato e la vergogna 2, puntata 11 febbraio 2014, riguardano l'ambiguo personaggio di Ortensia, che ha fatto di tutto per farsi sposare dall'anziano e un po' troppo idealista Francesco.

I migliori video del giorno

La donna non resta insensibile davanti all'indubbio fascino di Giulio, il nipote "malato" di Francesco stesso, una vera e propria testa calda. Il giovane, che non è certo uno sprovveduto, se ne accorge e la seduce, con rilevanti conseguenze per l'equilibrio familiare, mai tanto precario.