Recentemente l'abbiamo rivista in Italia, sul palco dell'Ariston di Sanremo, per presenziare al festival che la rese famosa anni fa, sempre in coppia con Fabio Fazio. Ora vedremo la splendida Laetitia Casta in tutte le sale cinematografiche dal 26 febbraio 2014 con il comico Fabio De Luigi nel film "Una donna per amico". Intanto, l'attrice e modella francese ha rilasciato una lunga intervista alla rivista ''Vanity Fair'', in cui si è focalizzata sulla fine della decennale relazione con l'attore italiano Stefano Accorsi, con cui ha avuto due bambini.


Ecco le parole di Laetitia: "Stroncare un rapporto obbliga a ricostruire la tua vita, a una crescita personale, ti costringe a guardare avanti lasciandoti tutto alle spalle, e a rimetterti in gioco. Avverto sempre dolore inizialmente in queste situazioni, ma devo sempre toccare il fondo per tornare bene in superficie". La Casta chiarisce il concetto: "A provocarti del male non è mai il dolore dell'ultimo rapporto andato in fumo bensì ciò che hai provato prima, quando sei piccola. L'ultimo abbandono equivale a una puntura di richiamo, ma il vaccino lo hai fatto quando eri bambina. Crescere significa apprendere la gestione del disagio, in quanto diviene sempre meno sofferente".


In riferimento all'attuale fase della sua vita, la Casta dichiara: "Ora mi sento bene, sono felice, non tollero le menzogne, meglio andare dove mi porta l'istinto, anche se si tratta della strada più tortuosa. Ho avuto una relazione con un ragazzo italiano conosciuto sul set del film, ed è inutile credere che possa rimanere da sola per sempre".


Al quesito sul perché ha lasciato l'uomo con cui è stata insieme un decennio, Laetitia replica piccata non celando affatto un pizzico di rancore per Accorsi: "Perché le persone credono sempre che siano le mogli a lasciare i mariti? Spesso è l'opposto, nel mio caso è stato pure più facile perchè non sono mai stata sposata. Perché rimanere insieme se si cambia: forse per dirsi bugie?!. Convolerò a nozze una volta sola, come mia madre e mio padre''. E alla domanda sul come mai le bellezze transalpine piacciono tanto agli italiani, Laetitia dice: "Lei non ha capito niente. Sono gli italiani che affascinano le francesi. Ci piacciono talmente tanto che, alla fine, sono costretti a ricambiare".
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Festival Sanremo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!