Giovedì 6 marzo 2014 è in programma su Rai 1 il fortunato sceneggiato Don Matteo che inizia come sempre alle 21:10 circa sulla principale emittente della tv di Stato. Come di consueto saranno due gli episodi proposti all'attenzione del gentile pubblico.

Primo episodio, 6 marzo 2014

Una donna viene rinvenuta morta all'interno della sua abitazione. Come sempre accade in casi del genere gli organi inquirenti sono chiamati ad effettuare i rilievi del caso per cercare di ricostruire l'accaduto andando ad accertare le responsabilità penali dei singoli. Andando ad approfondire le indagini, nelle quali Don Matteo alias Terence Hill metterà come sempre l'abile zampino, i carabinieri apprendono di una vivace, troppo vivace, discussione che sarebbe avvenuta tra la donna deceduta e una persona di sua conoscenza, forse qualcuno con il quale aveva rapporti di lavoro oppure una vera e propria relazione d'amorosi sensi.

Forse per scoprire il reale movente del delitto sarà sufficiente andare ad appurare, attraverso alcune testimonianze, le ragioni profonde di tale lite-chiarimento, che potrebbe essere degenerata in atti violenti.

Secondo episodio, 6 marzo 2014

Tema molto forte quello che caratterizza il secondo microepisodio del 6 marzo 2014. Una giovane è incinta ma scopre di avere un brutto male. Il padre fa il medico di professione e la esorta con coraggio a stringere i denti, a tenere duro per far nascere questo bambino frutto di un atto d'amore autentico che fa nascere il classico caso di coscienza. Un caso di bioetica, ma anche una grande storia d'amore. C'è però chi non la prende bene e sembra avere ben altri disegni per la ragazza. Non a caso il medico resta vittima di un attentato davvero squallido.
Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!