Quando c'è Marika Fruscio in Televisione, c'è sempre da aspettarsi qualche momento "piccante". E puntuale, il siparietto "hot" è avvenuto sabato 26 aprile durante "Diretta Stadio", trasmissione sportiva in onda su "7 Gold". In studio c'era l'ospite fisso Elio Corno, noto giornalista tifoso dell'Inter, e l'avvenente soubrette supertifosa del Napoli. La puntata si è occupata prevalentemente del racconto dell'anticipo tra Inter e Napoli, con gli immancabili siparietti fatti di sfottò e frecciatine scagliate fra gli ospiti - tifosi di squadre diverse.

Alla fine della partita, per celebrare il pareggio a reti bianche fra Inter e Napoli, Elio Corno e Marika Fruscio hanno deciso di esibirsi in un "tango della pace". L'ex corteggiatrice di "Uomini e Donne", vestita con un succinto abitino verde e tacchi a spillo, e il noto giornalista, si sono così avvinghiati in un ballo che, iniziato scherzosamente, è diventato poi piuttosto "sensuale".

Preso dall'atmosfera che si è fatta particolarmente "focosa" e dalla vicinanza della prosperosa tifosa del Napoli, Elio Corno si è lasciato "prendere la mano". Infatti, durante il tango, le telecamere hanno immortalato il momento in cui una mano del giornalista è scivolata sul Lato B di Marika Fruscio. La ragazza non ha reagito in maniera scomposta, si è limitata ad esclamare: "Ma che fai?", poi ha proseguito nella sua esibizione.

Marika Fruscio è diventata nota per la "generosità" del suo décolleté, spesso fin troppo ostentata, ma evidentemente Elio Corno deve aver notato anche qualche altra "qualità" della starlette e non ha resistito alla sua avvenenza. Alcuni telespettatori hanno protestato, indignati, per lo spettacolo "indecente" offerto durante una trasmissione sportiva, mentre molte donne si sono ribellate all'immagine eccessivamente frivola che la Fruscio diffonderebbe del mondo femminile. Nel frattempo, i produttori del programma se la ridono per la pubblicità che aumenta e gli ascolti che salgono alle stelle.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!