Kim Kardashian e Kanye West si sono sposati a Firenze, sabato 24 maggio, in una cerimonia blindatissima, con la lista degli invitati che era composta soprattutto da parenti e amici intimi della coppia. I festeggiamenti si sono svolti presso il Forte Belvedere, una fortezza risalente al sedicesimo secolo, situata in cima ad una collina nelle vicinanze del fiume Arno, la cornice ideale per una delle coppie più seguite del Gossip.

Tutti i numerosi componenti della famiglia di Kim hanno partecipato alle nozze, le quattro sorelle Kourtney, Khloé, Kendall e Kylie hanno fatto da damigelle, mentre il patrigno Bruce Jenner ha accompagnato Kim lungo la navata.

La decisione di sposarsi nel Belpaese è stata presa in quanto la coppia probabilmente ha concepito la piccola North proprio nella capitale Toscana durante un viaggio per il trentaduesimo compleanno di Kim, inoltre Kanye parlando di Firenze la definisce come "una delle città più belle del mondo, per me la più bella in Europa".

I festeggiamenti hanno avuto inizio già nella giornata di venerdì 23 maggio, a Parigi, dove lo stilista Valentino ha organizzato un brunch pre-matrimonio nel suo Château de Wideville, situato nei pressi della capitale francese. La lista degli invitati al party dell' icone della moda italiana era limitata ai familiari della coppia ed ad alcuni amici intimi di Kim, tra cui Jonathan Cheban e Simon Huck.

La coppia ha poi proseguito i festeggiamenti presso la reggia di Versailles, assieme a centinaia di ospiti vip.

I migliori video del giorno

La sontuosa festa è stata accompagnata da maestosi arrivi a cavallo degli invitati, fuochi d'artificio ed una performance a sorpresa della cantante Lana Del Rey che si è esibita cantando Young and Beautiful, canzone con cui Kanye si è dichiarato a Kim.

"Kanye è davvero la persona più romantica e dolce che io abbia mai incontrato in tutta la mia vita" ha affermato Kim alla trasmissione americana E! nel mese di dicembre.

"Adesso ho due persone molto speciali per cui vivere" ha detto Kanye durante un sit-down con Kris Jenner, mamma di Kim, dopo la prima apparizione di una foto della figlia North la scorsa estate.

La fede nuziale di Kim è composta da una fascia di diamanti che si accoppiano perfettamente con l'anello di fidanzamento di 15 carati, entrambi di Lorraine Schwartz.

Il rito nuziale è stato officiato da Rick Wilkinson e durante la cerimonia gli ospiti hanno potuto godere anche di una magica performance di Andrea Bocelli, il quale ha dedicato alla coppia diverse canzoni, tra le quali anche "Con te partirò".

Oltre al tenore, anche il cantante John Legend si è esibito in onore dei due sposi e sembra abbia cantato la sua più celebre canzone, All of me.

L'abito che Kim ha indossato durante la cerimonia era di Givenchy Haute Couture, realizzato appositamente per lei dall'amico Riccardo Tisci, il quale ha disegnato anche il tuxedo di Kanye ed il vestitino per la piccola North.

Gli addobbi floreali erano composti da splendide rose bianche, mentre il catering è stato fornito da Galateo Ricevimenti. Infine alcune opere dell'artista Vanessa Beecroft hanno contribuito ad abbellire ulteriormente la location.

Gli ospiti hanno gustato una cena a base di piatti tipici toscani e hanno concluso i festeggiamenti con una spettacolare torta a sette piani.

A sorpresa una delle ospiti più attese, Beyoncé, non ha partecipato ai festeggiamenti. Oltre all' assenza della cantante, un altro grande enigma è dato dalla partenza anticipata del fratello di Kim, Robert Kardashian, il quale ha lasciato il Forte Belvedere molto prima della fine dei festeggiamenti, rientrando a Los Angeles in tutta fretta.