Michele Santoro sta preparando una svolta epocale per il suo talk - show "Servizio Pubblico". Dopo numerosi anni di collaborazione, il popolare giornalista starebbe pensando, per la prossima stagione televisiva, di mandare via dalla trasmissione Marco Travaglio col quale, a partire dai tempi della Rai e di "AnnoZero", Santoro ha avuto uno stretto rapporto professionale che ha messo in luce le capacità del vicedirettore de "Il Fatto Quotidiano" di portare avanti un giornalismo d'inchiesta senza confini tra la cronaca giudiziaria e l'attualità politica.

La decisione potrebbe essere causata da profonde frizioni createsi fra i due giornalisti nel corso dell'anno e legate soprattutto all'atteggiamento avuto da Marco Travaglio nei confronti di Beppe Grillo. Il conduttore e giornalista salernitano, infatti, non avrebbe mandato giù la mancata presa di posizione del suo collaboratore nel corso della polemica avuta con il leader del "Movimento 5 Stelle". Secondo Santoro, infatti, Travaglio sarebbe troppo accondiscendente nei confronti del comico genovese, in particolar modo quando quest'ultimo attaccò il conduttore di "Servizio Pubblico", definendolo un giornalista "fazioso".

Al posto di Marco Travaglio, Santoro starebbe pensando di chiamare Maurizio Belpietro, direttore del quotidiano "Libero". Si tratterebbe di una sostituzione e soprattutto di una svolta clamorosa per il talk - show di La7, tenendo conto della carriera, dello stile e dell'impostazione professionale di Belpietro, diametralmente opposta a quella del 49enne giornalista torinese e di conseguenza più "adatto" a schierarsi contro Beppe Grillo.

Il vicedirettore de "Il Fatto Quotidiano", alla domanda su un suo eventuale allontanamento dalla prossima edizione di "Servizio Pubblico", ha risposto di non sapere se sarà confermato come ospite fisso, sottolineando: "Santoro è libero di scegliersi i collaboratori". Nell'attesa di sapere se avverrà o meno il cambiamento rivoluzionario nel talk -show di Michele Santoro, con Maurizio Belpietro che andrebbe a sostituire Marco Travaglio, quest'ultimo è ancora in onda su La7 nel programma di approfondimento politico "AnnoUno", presentato da Giulia Innocenzi, che cura una rubrica nella quale commenta i fatti salienti accaduti nel corso della settimana.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!