Sta vivendo un periodo di grandi gioie ed emozioni #Carlo Ancelotti. Dopo il trionfo in Champions League col Real Madrid, l'allenatore di Reggiolo ha vissuto una giornata ben più emozionante in occasione del #Matrimonio della figlia, Katia. Visibilmente felice e commosso, fin da quando ha accompagnato la figlia all'altare, "Carletto" si è asciugato più volte le lacrime.

La cerimonia si è svolta giovedì 5 giugno presso la Basilica di Sant'Angelo in Formis, a Capua. Katia Ancelotti si è unita in matrimonio con Mino Fulco, nutrizionista di Mondragone (provincia di Caserta) e medico del Real Madrid, la squadra allenata proprio da Carlo Ancelotti. Tra lacrime di gioia, le nozze sono state celebrate, in Chiesa, tra pochi intimi: erano presenti soprattutto i parenti di entrambi gli sposi e alcuni dirigenti del Real Madrid e del Milan. Tra gli invitati anche la conduttrice Barbara Petrillo insieme al marito Fabiano Santacroce, ex difensore di Napoli e Parma. I testimoni della sposa sono stati il fratello Davide e due amiche, mentre per Mino Fulco c'erano le due sorelle.

Successivamente, al ricevimento, si è arrivati ad un numero complessivo di circa duecento persone. Mancavano i calciatori delle "merengues", molti dei quali sono impegnati con le rispettive nazionali per i Mondiali di calcio. Il menù è stato a base di pesce e gli ospiti sono stati accompagnati dal sottofondo musicale prima di un complesso di archi e poi di una band milanese. Ora mister Ancelotti potrà godersi un po' di relax con un occhio alla rassegna mondiale in Brasile, a caccia di nuovi campioni per il suo Real, col quale, dopo essere entrato nella storia per aver vinto la decima Champions League, vorrà entrare nella leggenda mettendo in bacheca anche l'undicesima. #Gossip