La Rai sta andando in confusione sulla sistemazione dei palinsesti per la prossima stagione televisiva, soprattutto sulle scelte riguardanti i conduttori a cui affidare le varie trasmissioni in programma dopo l'estate. Durante l'ultima riunione, a Viale Mazzini si è discusso soprattutto sul daytime con cambiamenti dell'ultima ora che hanno creato ulteriore caos e sconvolto gli equilibri all'interno dell'azienda.

Si è deciso, improvvisamente, di mandare via da "Unomattina" Veronica Maya, che avrebbe dovuto condurre lo storico programma insieme a Franco Di Mare. Si è aperto, adesso, un toto - nomi su colei che andrà a rimpiazzare la Maya, e qui la confusione è totale. Si parla molto di Francesca Fialdini che quest'anno ha affiancato con ottimi risultati Tiberio Timperi in "Unomattina in famiglia". Qualora, però, la Fialdini dovesse traslocare all'altra trasmissione, la scelta della nuova conduttrice dello stesso "Unomattina in famiglia" spetterebbe al regista e autore Michele Guardì. Questi potrebbe ripescare Veronica Maya, ritrovatasi tutto d'un tratto senza trasmissione.

Ma altre candidate sarebbero Ingrid Muccitelli, che però in Rai non vorrebbero spostare da "Linea Verde" e qualcuno ha addirittura azzardato il nome di Hoara Borselli. La mina vagante, però, resta Veronica Maya che, qualora la Muccitelli dovesse traslocare al programma di Guardì, farebbe da "tappabuchi" a "Linea Verde". Non è un gioco rompicapo, ma è la triste realtà che sta avvenendo nelle stanze di Viale Mazzini a pochi giorni dalla presentazione ufficiale dei nuovi palinsesti.

Attenzione però: sull'azienda televisiva di Stato aleggia il fantasma di Flavio Montrucchio: l'ex concorrente del "Grande Fratello", potrebbe diventare nuovo presentatore di "Verdetto Finale": più volte il suo nome è stato accostato a programmi Rai, ma finora non se n'è mai fatto nulla. In tutto questo trambusto, al momento, c'è una sola certezza: Paola Perego a "Domenica In". La situazione potrebbe degenerare, qualora dovesse saltare la poltrona di Giancarlo Leone come direttore di Raiuno. Quest'ultimo, infatti, non è in buoni rapporti col direttore generale della Rai, e finora non è stato sostituito a causa della mancanza di candidati credibili. #Televisione #Anticipazioni Tv