Vacanza condita da un attimo di spavento per Beyoncé lungo le acque del Golfo di Napoli. La celebre cantante statunitense si trovava a bordo dello yacht Naia e si stava godendo un breve tour lungo la splendida costiera campana, quando è scivolata sulla barca ed è finita in mare in maniera scomposta. In un battibaleno l'equipaggio del panfilo che stava facendo rotta verso il porto turistico di Marina di Stabia ha allertato i soccorsi che hanno recuperato l'artista dopo l'imprevisto tuffo in mare.

Per fortuna, nonostante lo spavento per la repentina caduta, la bella Beyoncé non ha riportato danni gravi, soltanto una contusione ad una caviglia. L'incidente è avvenuto nei pressi del primo tratto dell'arenile di Castellammare di Stabia e l'artista statunitense è stata portata a terra con un tender, un gommone, dove è stata visitata da un medico che si trovava in zona, che ha provveduto ad applicare una fasciatura alla caviglia della 32enne artista di Houston.

Alla cantante sono stati consigliati due giorni di relax ed assoluto riposo. Beyoncé si è fermata al porto di Marina di Stabia e, una volta trascorse le 48 ore dal piccolo incidente capitato sullo yacht, è ripartita a bordo di un taxi pienamente ristabilita. Tra l'altro, la preoccupazione per le condizioni fisiche della cantante e modella erano dettate dall'attuale impegno professionale che Beyoncé ha iniziato da poco, cioè una nuova tournée. Lo scorso 25 giugno, infatti, è iniziato "On the Run Tour" a Miami, in Florida. Fino al 6 agosto, Beyoncé sarà impegnata in una serie di concerti tra gli Stati Uniti e il Canada insieme a Jay - Z, con cui la cantante è sposata dal 2008. Entrambi avevano annunciato la partenza di questo tour insieme dopo aver terminato i concerti da solisti. Per sua fortuna, Beyoncé non ha riportato pesanti conseguenze dalla caduta in mare, altrimenti il breve periodo di vacanza lungo il Golfo di Napoli che si era concessa, avrebbe potuto mettere a rischio la prosecuzione della tournée estiva che ripartirà il 30 luglio con un concerto a Seattle.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!