Fra i programmi tv in onda stasera, sabato 19 luglio 2014, su Rai 1, in prima serata va in onda Una notte per Caruso-Premio Caruso 2014, l'appuntamento estivo con tanti ospiti, condotto da Elisa Isoardi e Flavio Montrucchio dalla Marina Grande di Sorrento. Dunque, stasera dalle 21.20 su Rai 1, serata con Una notte per Caruso, che vede la partecipazione di diversi cantanti, fra i quali Fiorella Mannoia, che riceve il Premio Caruso 2014. A salire sul palco, per cantare le canzoni che quest'anno hanno come tema il mare, saranno in tanti. Ci saranno infatti Edoardo Vianello, Sal Da Vinci, Ron, Nathalie, Anna Oxa, Tosca, Frankie Hi Nrg. Poi ancora Bianca Guaccero, L'Orchestra Casadei, Roberta Lanfranchi, le Sorelle Marinetti, Francesca Nerozzi e Gabrio Gentilini.

Fra le canzoni a tema, che gli ospiti di Una notte per Caruso eseguiranno, anche Un estate al mare, Torna a Surriento, Mare d'inverno, Santa Lucia luntana, Onda su onda, Il mare calmo della sera, Romagna mia, C'è un uomo in mezzo al mar, L'isola che non c'è, Com'è profondo il mare. A dirigere l'orchestra sarà il Maestro Vince Tempera. Ma non mancheranno i balletti, con coreografie interpretate dalla Mvula Sungani Compani. E ci sarà anche il gruppo Tarantarte di Maristella Martella.

La serata è condotta da Elisa Isoardi e Flavio Montrucchio, che canteranno e balleranno anche. La Isoardi, a settembre, tornerà in uno spazio tutto suo, all'interno della ormai storica Unomattina. In particolare, si occuperà di consumi. Flavio Montrucchio, dopo il Grande Fratello, ha partecipato a varie fiction.

I migliori video del giorno

Ha dimostrato anche le sue qualità di cantante in una passata edizione di Tale e Quale show, trasmessa da Rai 1. Si è inoltre parlato di una sua possibile conduzione nel programma Verdetto finale, sul primo canale Rai.

In questa serata di Una notte per Caruso, Montrucchio canterà due canzoni di Modugno, insieme a Sal Da Vinci: U pisci spada e Delfini. Questa trasmissione si può seguire anche in diretta streaming su internet, collegandosi al sito della Rai. Dal giorno successivo alla sua messa in onda (domenica 20 luglio), è possibile rivederla in replica anche sul sito di Rai Replay. Per i dispositivi mobili bisogna scaricare gratuitamente l'app apposita.