Pronti, partenza, via! Le riprese per la sesta serie di the Vampire diaries sono ufficialmente iniziate, e le indiscrezioni iniziano a fioccare sul web. Prima di tutto, ecco arrivare da fonti certe la data della messa in onda americana della 6 sesta stagione di una delle serie più amate del momento: il 2 ottobre, con un netto anticipo rispetto alle stagioni passate che hanno visto i vampiri di Mystic Falls tornare sui piccoli schermi soltanto ad ottobre inoltrato.

Poi, ecco che una delle notizie più attese dai fans inizia a prendere corpo: Damon Salvatore sarà presente nella sesta stagione di The Vampire Diaries, anche se non è stato ancora ufficialmente comunicato come e quando.

Già, gli sceneggiatori infatti hanno dato a codesta serie il compito da fungere da "introspettiva", d'indagare sulle crescite personali affrontate dai vari personaggi in questi anni, sui loro caratteri e sulle loro personalissime reazioni al dolore, quindi, un ritorno di Damon, come della strega Bennet, nelle prime puntate della sesta serie di The Vampire diaries, comprometterebbe di molto la trama principale.

Una trama fatta di dolore, come quello di Stefan che nel giro di un'unica puntata ha perduto sia suo fratello che Lexie: uscita definitivamente dalla storyline della serie anche come "comparsa", di rinascita, come quello di Tyler, che tornato umato deciderà di sfruttare a pieno questa seconda occasione e di speranza, come quella di Matt, uno dei pochi personaggi rimasti umani, che in questa sesta stagione di the Vampire Diaries vedrà arrivare un pò di compagnia.

I migliori video del giorno

Insomma, una sesta stagione ricca di sentimenti e poca azione, che sarà ambientata ad anni di distanza dai tragici eventi che hanno visto scomparire Bonnie e Damon, ma che vedranno comunque una Mistic Falls ancora sotto l'effetto dell'incantesimo dei viaggiatori e quindi, inaccessibile a qualsiasi creatura magica.