New York, giovedì mattina all'alba, Buddy Valastro, star de Il boss delle torte, è stato arrestato per guida in stato d'ebbrezza. Il pasticcere era alla guida della sua Corvette gialla quando è stato fermato, a Manhattan, per un controllo dalla polizia.

Valastro è dovuto scendere dall'automobile  e gli è stato fatto l'alcool test perchè emanava una forte odore di alcool, infatti  il livello di alcool era ben al di sopra del limite consentito, come ha rivelato una fonte statunitense di Gossip. Il boss è stato arrestato ed adesso è in attesa che venga fissata una cauzione. Una brutta sorpresa per il programma e la rete televisiva che lo trasmette, Real Time.

Il boss delle torte è  seguitissimo, Valastro ha successo per quel mix di semplicità, tradizione e megalomania che tanto ha presa sui seguaci dei reality. Inoltre, il boss è un tipo alla mano, gentile, sempre con il sorriso in bocca., come t'immagini che sia  un italoamericano. Su questo ha costruito il suo successo e la sua fama internazionale.

E' talmente famoso che gli è stata ordinata la torta per la notte degli oscar del 2014, ed è riuscito a trasformare  la cittadina dove si trova la pasticceria, Hobken, in una meta turistica, un luogo di culto per i milioni di fan che seguono questo programma. Valastro è il re del cake-design, è riuscito  anche grazie alla sua famiglia a creare una moda, quella dell'arte della decorazione dei dolci, che si è diffusa rapidamente e ha imposto i cupcake come dolci preferiti da milioni di persone, anche nel vecchio continente.

I migliori video del giorno

Il boss e la sua famiglia sono costantemente sotto i riflettori e  seguiti dalle telecamere, in un infinito reality show. Valastro ha messo in piazza i suoi affetti più cari, abbiamo visto e seguito la malattia della madre, la nascita di suo figlio, oltre naturalmente alle sue spettacolari lavori in pasticceria, le sue creazioni.

 I suoi fan sapranno perdonare questa bravata? Sicuramente sì e chissà quale meravigliosa torta, magari a forma di prigione, il boss saprà creare.