I prossimi appuntamenti de Il Segreto saranno caratterizzati dalla presenza di colpi di scena che sconvolgeranno le vite di Maria, Gonzalo e Fernando. Come rilevano le anticipazioni, Maria viene violentata da un uomo incappucciato. La ragazza follemente innamorata di Gonzalo, in piena notte, va in canonica per farsi spiegare dal suo amato le motivazioni che lo abbiano indotto a non mantenere la promessa di lasciare insieme Puente Viejo. Maria non si accorge di essere inseguita da Fernando, accecato oramai dalla gelosia.

Alla ricerca di prove

Un giorno Fernando, approfittando dell'assenza di don Anselmo e Gonzalo, entra in canonica alla ricerca di un indizio che gli riveli la certezza del tradimento di Maria.

Il giovane Mesia trova la camicia da notte che ha regalato alla Castaneda. I suoi sospetti sono fondati e il malessere dentro di lui cresce in maniera spropositata. Sarà proprio questa scoperta, che lo porterà a violentare Maria, prendendosi quello che ha sempre ritenuto di sua proprietà. Durante la violenza, l'uomo strappa dal collo della donna la catenina regalatale da Gonzalo il giorno della loro presumibile partenza.

Le condizioni di Fernando

Alla fine della vicenda, tutte le accuse cadono su Gonzalo, che viene condannato a morte. Prima dell'esecuzione Maria chiede a donna Francisca di intervenire in difesa del parroco, ma la donna non ha intenzione di muovere un dito, al contrario il giorno della condanna, si presenta in piazza accompagnata da Fernando. Maria a quel punto decide di intervenire direttamente e rivela pubblicamente di aver fatto l'amore con Gonzalo e non può essere stato lui a violentarla, perché se così fosse stato, avrebbe riconosciuto il suo corpo nell'uomo che l'ha violentata.

I migliori video del giorno

La testimonianza della donna fanno cadere tutte le accuse su Gonzalo, ma per Maria iniziano giorni davvero duri.

La prima a presentarle il conto più caro è donna Francisca che decide di cacciarla dalla villa e rispedirla dai suoi genitori. Maria, dopo la rivelazione, non riesce a vivere senza essere soffocata dai pettegolezzi degli abitanti di Puente Viejo. Fernando prende la palla al balzo e approfittando della situazione parla con donna Francisca. Il giovane è disposto a sposarsi con Maria, con un matrimonio riparatore, ponendo delle condizioni: Maria deve rinunciare in modo definitivo a Gonzalo, rinnegando il suo amore.

Con molta fatica Maria accetta le condizioni. Comunica a parenti e amici di non aver fatto l'amore con Gonzalo, ma la sua dichiarazione è servita soltanto a salvargli la vita. Valbuena rimane sbalordito da tale affermazione, ma per non compromettere ulteriormente Maria, deve reggerle il gioco e permetterle di ricostruirsi una vita serena, lontano dal suo amore.