Prosegue l'appuntamento con Uomini e donne di Maria De Filippi, di cui oggi 12 novembre 2014 andrà in onda la seconda parte della puntata dedicata al trono classico. La prima parte di ieri ha ottenuto un grande successo con più di 2.6 milioni di spettatori e quasi il 21% di share, staccando nettamente il programma di Rai1, Torto o ragione, fermo all'11% di share.

Il fulcro della puntata di Uomini e donne di oggi 12 novembre ruoterà intorno alle n uove vicende di Andrea Cerioli e Jonas Berami: verranno mostrate le nuove esterne e poi ci sarà tempo anche per un dibattito molto acceso tra i due tronisti che se ne diranno di tutti i colori.

Se non potete seguire la nuova puntata di Uomini e donne di oggi in diretta su Canale 5 potete rivederla in replica su La5 stasera alle 23.20

Uomini e donne puntata 12 novembre: rivedila in streaming video su Wittytv

In attesa di vedere in video la puntata di Uomini e donne trono classico di oggi 12 novembre, spulciamo un po' tra le anticipazioni della prossima puntata del programma, che andrà in onda su Canale 5 nel corso della prossima settimana di programmazione, quindi dal 17 novembre in poi. Possiamo anticiparvi che tra tra Andrea e Valentina scoppierà la passione: i due, infatti, si lasceranno andare ed ecco che partirà il lungo e appassionante bacio, che di sicuro renderà infelice la bella Sharon: il tronista, infatti, continua a fare lo sciupafemmine con tutte le sue corteggiatrici, portando avanti la scusa che per lui il "bacio non è importante".

I migliori video del giorno

Ma fino a quanto potrà andare avanti questa situazione? Le corteggiatrici si dicono stanche e si sentono prese in giro, come nel caso di Maria che ha deciso di lasciare definitivamente il programma.

Tornando alla puntata di Uomini e donne trono classico di oggi 12 novembre vi ricordiamo che potrà essere rivista anche in replica streming video sul sito ufficiale WittyTv.it oppure su VideoMedioaset.it, dove potrete rivedere sia la puntata per intero, che le singole esterne dei tronisti di questa settimana.