Continuano a non mancare le sorprese a "Uomini e Donne" programma Cult di Canale 5. Infatti per quanto concerne il trono classico, fa discutere nella puntata di oggi la decisione di Andrea Cerioli di eliminare definitivamente Noemi Piarulli. Continuano, pertanto, nel corso di questa edizione del seguitissimo programma delle reti Mediaset le polemiche, le incertezze e i dibattiti che spesso stanno nascendo nel corso della varie puntate. Questo in particolare per quanto riguarda il trono classico e più specificatamente riguardo appunto Andrea Cerioli che dopo aver parlato, nella puntata di ieri, con le sue due corteggiatrici Sharon Bergonzi e Valentina Rapisarda pare avere cambiato idea.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Uomini e donne

Il tronista, in seguito al ritorno in trasmissione delle due, ha deciso di continuare il percorso solo con loro e di eliminare a sopresa tutte le altre concorrenti ancora in gioco.

Regalando così l'ennesimo colpo di scena al fedele pubblico che giornalmente segue il programma e le interessanti vicende dei suoi protagonisti. Tra le corteggiatrici eliminate dopo la decisioni di Andrea vi è appunto anche la ex corteggiatrice di Jonas, Noemi. La quale aveva fatto molto discutere in passato quando aveva deciso di cambiare e passare a corteggiare Andrea sollevando un bel vespaio di polemiche. Noemi Piarulli a questo punto quindi è stata definitivamente eliminata dal programma.

Non stupisce, quindi, lo sfogo su Instagram della bella Noemi che si è congedata dai suoi fan con un messaggio in cui era assai evidente tutta la sua delusione e frustrazione per l'eliminazione definitiva dal programma. I dubbi sulla questione rimangono tanti e sicuramente le polemiche non cesseranno così presto, visto e considerato quanto avvenuto in queste settimane in studio.

I migliori video del giorno

Si aspettano a questo punto nuove interessanti sorpese che, ormai, in questa programma sono all'ordine del giorno visti i continui cambi di idee e le indecisioni sentimentali che stanno ormai catalizzando l'attenzione di tutti quanti coloro che lo guardano.