L'edizione 2015 del festival dei fiori è alle porte: al via la gara il 10 febbraio! Ecco chi sono i big che si sfideranno sul palcoscenico musicale più prestigioso d'Italia, tra ex concorrenti di talent show, coppie inedite e nomi "classici" della musica italiana. 



Partiamo dai giovani artisti provenienti dai talent show: il fresco vincitore di X-Factor, Lorenzo Fragola, a differenza del suo predecessore (Michele Bravi), non si è lasciato sfuggire l'occasione di partecipare al Festival: classe '95, qualcuno sostiene che si sia montato la testa, ma forse sono solo male lingue. Dopo aver spopolato con un brano in inglese (The reason why), prova ad avere successo con una canzone italiana. La vincitrice dello stesso talent nel 2012, Chiara, gareggia a distanza di due anni dal suo esordio sul palco di Sanremo. Tra gli ex amici di Maria De Filippi, troviamo due liguri, la savonese Annalisa, alla seconda partecipazione, ed il rapper genovese Moreno al suo esordio al Festiva. Ci sarà anche la band più amata dalle giovanissime, i Dear Jack. Provengono da uno show televisivo (Ti lascio una canzone) anche i tre tenori che compongono il gruppo Il Volo, per la prima volta concorrenti a Sanremo; nel 2010 erano stati ospiti.



Tra le signore della musica italiana, non poteva mancare l'anima soul di Nina Zilli, reduce dal grande successo del singolo "Uno di quei giorni" con J-Ax: partecipa al Festival per la terza volta, chissà quale acconciatura elaborata sfoggerà. È la quarta volta a Sanremo per Malika Ayane e per Irene Grandi, felice di sfidare alcuni colleghi che sono anche suoi amici come Alex Britti. Per la prima volta in gara, invece, la cantante belga Lara Fabian: chi l'ha ascoltata, la elogia per il suo italiano impeccabile. Veterana del Festival, nonostante la giovane età, torna per la settima volta in gara Anna Tatangelo con un brano scritto da Kekko dei Modà. Bianca Atzei gareggia come big, dopo aver partecipato alle selezioni per le Nuove Proposte nel 2013. Infine, un duo molto particolare: Grazia Di Michele, temuta storica insegnante di canto della scuola di Amici, con Platinette, al secolo Mauro Coruzzi, che sul palco di Sanremo aveva già duettato nel 2012 con i Matia Bazar.



Per la categoria uomini, va segnalato innanzitutto il grande ritorno di Marco Masini, già vincitore nel 1990 e nel 2004: veterano del festival. Al secondo posto nella classifica dei veterani, Gianluca Grignani, che di partecipazioni ne conta già cinque, per lui potrebbe essere una buona occasione di riscatto. Quattro volte in gara, e questa sarà la quinta, per Alex Britti, già vincitore nella categoria giovani all'edizione del 1999. Grande ritorno anche per Raf e Nek, i nomi più brevi tra i partecipanti. All'eserdio, invece, Nesli, che ha già dimostrato di essere molto di più che il fratello del rapper Fabri Fibra.

Da ultimo, la novità assoluta, la scommessa e l'azzardo di quest'anno: il duo comico dei soliti idioti, Fabrizio Biggio e Francesco Mandelli, i quali promettono di farci divertire molto.
Clicca per leggere la news e guarda il video