Emma Marrone è parsa allo stesso tempo furiosa e triste per l'eliminazione della sua concorrente Valentina Tesio, cantante della squadra bianca di cui la salentina è direttore artistico al serale di Amici di Maria De Filippi. La coach ha pianto a dirotto durante il settimo serale del talent show in onda sabato 23 maggio 2015 su Canale 5: in lacrime ha dovuto dire addio a Valentina, la concorrente con cui aveva instaurato forse il legame più profondo.

Valentina è finita al ballottaggio con l'amica e compagna di team Klaudia Pepa, dopo che i Bianchi hanno perso entrambe le manche della sfida a squadre: alla fine l'ha spuntata la ballerina albanese e la cantante ha dovuto dire addio al programma ad un passo dalla semifinale, che sarà in onda sabato 30 maggio.

Per Emma Marrone è stato un brutto colpo: Valentina Tesio era la sua pupilla, anche se spesso rimproverata di essere troppo simile alla sua coach per il modo di approcciare il palco e l'interpretazione delle canzoni.

Dopo aver salutato in lacrime la concorrente torinese durante la puntata, Emma Marrone si è sfogata in casetta con i Bianchi, ma senza rimproverare nulla ai rimasti in gara, Klaudia Pepa e Mattia Briga. Proprio quest'ultimo, insieme alla ballerina, ha cercato di consolare Emma Marrone in preda alla tristezza. Dopo aver attaccato i giudici che, a suo parere, hanno dato giudizi inesatti sulle performance della serata affossando la squadra Bianca, la coach è scoppiata in lacrime per la tensione accumulata e la tristezza per l'addio a Valentina, a suo dire una delle concorrenti più meritevoli di quest'edizione.

Mattia consola Emma 

Mattia Briga, con cui ha spesso battibeccato in queste settimane, si è rivelato una buona spalla su cui piangere per Emma Marrone: il cantautore ha abbracciato e coccolato la sua coach per consolarla dopo la serata difficile. Nella puntata trasmessa lunedì 25 maggio il cantante romano ha promesso di impegnarsi per non far rimpiangere Valentina al prossimo serale, anche se perfettamente consapevole di non avere la sua vocalità e le sue doti innate.

Per Emma Marrone resta la consolazione di aver fatto comunque un gran lavoro con la sua squadra, sebbene il risultato non sia stato favorevole.

Segui la pagina Amici Di Maria
Segui
Segui la pagina Emma Marrone
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!