Se pensate che J.K. Rowling sia stata l'unica a dare vita a un mondo di magia attraverso le avventure del maghetto Harry Potter vi sbagliate di grosso. Susanna Clarke, una scrittrice inglese, ci racconta del periodo in cui la magia, dopo ben 300 anni di assenza, ritorna in àuge in Inghilterra. L'omonima Serie TV sta andando in onda ogni domenica su BBC One dal 17 maggio.

Il ritorno della magia

Durante la rivoluzione industriale del diciannovesimo secolo, la magia non è più praticata da ben 3 secoli e l'unica società che si occupa di tenerne vivo il ricordo è l'Accademia dei maghi, un'associazione di uomini che si riunisce allo Stare Inn.

Questi storici si sono dedicati solamente allo studio teorico della materia, così quando il giovane Segundus solleva la questione sulla scomparsa della pratica della magia gli altri uomini ridono esterrefatti, non fornendogli alcuna risposta. Il ragazzo vuole vederci chiaro, così decide di indagare sulla questione ed è così che incappa nel nome Gilbert Norrell. Prende allora la decisione di andare a fargli visita ed è così che finalmente scova un mago praticante. Norrell inizierà ad emergere dall'anonimato, divenendo una delle figure più celebri di tutta Inghilterra grazie alle sue straordinarie imprese.

Nel frattempo, in un paesino di campagna, Jonathan Strange scopre di avere attitudine per la magia grazie al mendicante Vincolus che gli recita un'importante profezia: due uomini riporteranno la magia in Inghilterra, uno si chiamerà Arroganza e l'altro Paura, ed entrambi diverranno nemici l'uno dell'altro; quando ciò accadrà il re Corvo finalmente tornerà.

Inizialmente sembra proprio impossibile che i due possano finire per odiarsi, dato che Strange diventerà studente di Norrell e quest'ultimo sarà ben felice di condividere con qualcun'altro la propria conoscenza della magia, ma quando l'allievo inizierà a superare il maestro, i rapporti inizieranno ad incrinarsi.

Un misterioso personaggio

Entrambi si ritroveranno legati ad un misterioso essere fatato. Gilbert consapevolmente lo invoca per compiere un prodigioso incantesimo. L'uomo infatti si propone di resuscitare la fidanzata di un importante politico, per riuscire così ad ottenere la fama che tanto brama.

Jonathan, ignora invece che la creatura si stia insinuando nella sua vita e in quella della moglie. Il re di Senzasperanza si dimostra molto interessato nei confronti della donna e farà di tutto per conquistarla e portarla con sè nel suo regno. Non solo lei, altri personaggi saranno nel mirino dell'uomo dai capelli lanuginosi, in particolare Lady Pole, la donna resuscitata che assumerà atteggiamenti da soggetto fuori di senno a causa dell'essere che la sta portando sempre più verso la follia.

L'appuntamento

Se siete interessanti a seguire le vicende di Jonathan Strange e Mr Norrell, l'appuntamento è ogni domenica su BBC One. All'appello mancano solo due puntate che verranno trasmesse il 21 e il 28 Giugno, dopodiché dovremo attendere per scoprire se la serie verrà rinnovata o cancellata.

Nel frattempo attenderemo di scoprire se la povera Arabella, moglie di Strange, si farà corrompere dal re di Senzasperanza.

Se siete appassionati di serie tv americane e inglesi vi invito a cliccare su "Segui" in alto a sinistra per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!