Sembra ieri la notizia di Kim Kardashian e del marito Kanye West che annunciavano la nascita della prima figlia, North. La coppia rivelerà il nuovo arrivo durante le riprese dello show di successo Keeping up with the Kardashians (Al passo con i Kardashians).

In una clip Sneak Peek, in uno studio medico con la sorella Khloe Kardashian, Kim rivela la grande novità di cui è assolutamente entusiasta, anche se non è stato facile, come la stessa Kim ammette.

Kim Kardashian e Kanye West hanno combattuto con problemi di fertilità quando hanno cercato di concepire la loro prima figlia North, e purtroppo non è stato semplice arrivare alla seconda gravidanza.

Per i fans del suo show di successo, Kim rivela esattamente tutto quello che ha dovuto passare per diventare di nuovo mamma. E' stato molto difficile far coesistere le complicate procedure con le sue avventure sessuali con il marito, come lei stessa racconta.

Mentre per la maggior parte delle coppie il concepimento è un momento di grande godimento, per la stella è stato a volte sconfortante. Kim ammette che hanno provato ogni giorno per un bel po' di tempo, e questa continua ricerca è stata molto faticosa. Ancor prima di nascere questo bambino ha portato via alla bella Kim tante energie, tanto da farla sentire emotivamente, mentalmente e fisicamente esausta. Suo marito è rimasto solidale nel ricordarle che il secondo non è facile come il primo.

Kim è molto fiera di essere madre per la seconda volta ed è pronta per molti cambiamenti. Dovrà cercare di bilanciare la sua carriera con la vita di donna sposata e madre di due bambini. Kim Kardashian e Kanye West infatti si sono sposati poco dopo la nascita della loro prima figlia.

Kanye in un'intervista ha dichiarato che non potrebbe essere più felice.

Non solo è sposato con il suo migliore amico ed ha la fortuna di avere due signore nella sua vita, ma ora, un altro bambino in arrivo, può rendere la sua vita completa.

Non ci resta che aspettare e vedere come riusciranno a bilanciare la loro movimentata carriera, la vita coniugale, due bambini e soprattutto che nome sceglieranno per il nascituro, dopo lo scalpore suscitato per il nome dato alla primogenita: North.

Per la scelta del nome la coppia pensò lungamente se continuare la dinastia dei nomi che iniziano con la K, una lettera che contraddistingue i membri della famiglia Kardashian. Ma Kim preferì rinunciare alla saga familiare per evitare che la figlia potesse essere etichettata come KKK e scongiurare qualsiasi similitudine indesiderata con il gruppo del Ku Klux Klan.

Il dilemma continuerà per la scelta del secondo nome?

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!