Ha meno di un giorno la notizia che Chris Evans sostituirà l'amico Jeremy Clarkson nella conduzione dello show automobilistico più seguito di tutti i tempi. Il quarantanovenne conduttore radiofonico e collezionista di auto, nato a Warrington, in Inghilterra, è risultato il miglior candidato per condurre Top Gear, dopo il licenziamento di Clarkson.

Top Gear: Jeremy presente fino alla fine della stagione

L'anticonvenzionale conduttore inglese e proprietario degli orsetti Paddington, continuerà ad essere comunque presente alle ultime riprese in esterna della ventiduesima stagione di Top Gear, nonostante il suo licenziamento dal network inglese BBC.

La scelta di avere Chris Evans, secondo la rete inglese, risulta l'unica scelta vincente per poter mandare avanti il programma, mantenendo comunque alti i profitti e soddisfare i fans sempre più numerosi della serie. Non sono state poche le proteste dei fans dello show alla notizia del licenziamento ufficiale di Jeremy Clarkson, ma Chris Evans promette di rivalutare e mantenere alto l'interesse del pubblico al "restyling" dello show.

Top Gear: chi accompagnerà Chris Evans nello show?

Nota dolente e ancora non ufficializzata, sono i due conduttori che accompagneranno Chris Evans, nella conduzione di Top Gear. James May e Richard Hammond hanno anche loro ufficialmente lasciato la BBC, per seguire Jeremy Clarkson nelle loro misteriose avventure come trio più sgangherato della televisione. Si suppone che fonderanno una trasmissione simile a quella di Top Gear su una rete concorrente, e i propositi sono molto positivi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV

La rissa di Clarkson con lo staff di Top Gear quindi si è conclusa forse nel migliore dei modi. Sono state ufficializzate delle scuse e una stretta di mano tra il conduttore e l'autore coinvolto nella rissa. Jeremy non ha dubbi che Top Gear nonostante la sua assenza riuscirà comunque ad andare alla grande, con il nuovo frontman e amico Chris Evans.

Chris Evans, conduttore radiofonico e noto collezionista d'auto, dopo aver firmato il contratto per tre anni con l'emittente inglese, ha subito dichiarato di essere elettrizzato dal nuovo incarico, e farà il possibile per poter portare avanti lo spettacolo, un'impresa favolosa ma alquanto ardua, data la notorietà dello show.

La produzione della nuova serie di Top Gear, ossia la ventitreesima, inizierà tra qualche settimana, con nuove e avvincenti auto, come la nuova Alfa Romeo Giulia. Ad accompagnare Chris Evans nella conduzione di Top Gear non vi sono notizie certe. Rumors dal web sembrano votare per Dermot O'Leary, già giudice di X factor, e il conduttore inglese Guy Martin.

Per conoscere altre news come le "star in un'auto a buon mercato", non rimane altro che attendere le notizie ufficiali della BBC, e goderci Chris Evans presentare la 23esima stagione di Top Gear.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto