Con un solo giorno di attesa, Matteo Salvini ha commentato via social la vittoria della Felafel Cup 2015. Il leader della Lega Nord, dopo aver visto che la sua bacheca del profilo Facebook e Twitter è stata completamente invasa da foto di kebab e di fotomontaggi della sua versione "kebabbaro", è finalmente intervenuto sulla questione che sta avendo grandissimo seguito su tutti i social network.

Prima la vittoria e poi l'invasione delle foto sui suoi profili

Ricapitolando la situazione, nel mese di giugno la pagina Facebook Calciatori Brutti, che ha oltre novecentomila mi piace, indice un concorso per la Felafel Cup o Coppa Kebab 2015, selezionando dei candidati possibili "kebabbari".

Si tratta della seconda edizione del torneo: lo scorso anno ha avuto meno clamore con la vittoria di Kevin Constant, calciatore del Milan. Quest'anno invece si è imposta la ricetta del kebab del nord o kebab padano, che introduce un ingrediente completamente nuovo: la polenta. La vittoria di Salvini è arrivata dopo un duro scontro a colpi di voti online con Carlo Conti e Karim Benzema, attaccante del Real Madrid.

La reazione di Salvini all'inaspettata vittoria

Dopo la vittoria, il mondo dei social ha partecipato all'evento "Invadi la bacheca di Salvini con immagini di kebab", sempre nato nella culla di Facebook. Ieri è stato il grande giorno dell'invasione e Matteo Salvini non ha potuto far finta di non vedere, nonostante la vittoria della Felafel Cup sia arrivata a sua insaputa.

Proprio stamattina il leader del Carroccio ha pubblicato questo stato, lanciando anche lui un po' di ironia: "Buon sabato Amici, e comunque sia... vittoria! Coi tempi grami del Milan, una Coppa è sempre una Coppa. Anche se al Felafel, che non mi dispiace, preferisco pane e salame!". Calciatori Brutti ha condiviso il commento del politico, stupendosi della goliardia con cui Matteo Salvini ha accettato di buon grado la vittoria della Felafel 2015.

Dal commento degli amministratori della pagina Calciatori Brutti sembra che temessero una possibile querela, che invece non arriverà. Non contenti del grande successo della Felafel Cup, ora vogliono indire un nuovo concorso per premiare la wags più bella.

Segui la pagina Tecnologia
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!