I fans della Serie TV americana Games of Thrones, nominata agli Emmys di quest’anno, non parlano d’altro dal 14 giugno scorso, data di messa in onda dell’ultimo episodio della quinta stagione della serie: Jon Snow tornerà? Il season finale di Game of Thrones, con l’apparente morte di uno degli eroi più amati del panorama televisivo, ha pietrificato molti spettatori, ma tutto sommato non stupisce: i cinici autori della serie ci hanno abituati a molteplici addii di personaggi molto amati dalla prima stagione in poi.

Tuttavia non tutto è perduto: l’affascinante attore Kit Harington non viene perso d’occhio nemmeno un istante ed è stato recentemente avvistato con un look da Jon Snow, proprio come l’avevamo lasciato a giugno: prima sugli spalti di Wimbledon, poi a Belfast dove sono iniziate le riprese della sesta stagione e dov'è riunito il resto del cast del Trono di Spade.

Il guardiano della notte potrebbe quindi non essere davvero morto, o comunque potrebbe tornare tra i vivi.

La grande attesa e la brama di nuovi spoiler sono giustificati: se per le prime cinque stagioni gli appassionati potevano appoggiarsi su Cronache del ghiaccio e del fuoco (il ciclo di romanzi fantasy di George R. R. Martin di cui la serie è un adattamento) per cercare dettagli ed anticipazioni, il sesto capitolo della saga The Winds of Winter non è ancora stato pubblicato e non si hanno ancora notizie ufficiali sulla data di uscita.

La HBO avrebbe svelato un indizio

È inoltre fresca la notizia secondo cui la HBO, l’emittente televisiva via cavo dove debuttò la serie, lancerà presto sul mercato una linea di giocattoli, la “In Memoriam Collection”, dedicata ai personaggi deceduti di Game of Thrones.

Tra questi figurano Robb Stark, Khal Drogo, il Mastino, Ned Stark e altri. E Jon Snow? Non sembra essere incluso tra i caduti. Un indizio lanciato dalla HBO per rassicurare gli appassionati o una trovata pubblicitaria per mantenere vivo l’interesse e dare adito ad ulteriori dubbi?

Sicuramente la produzione e soprattutto Haringon non avranno pace da parte dei fans fino alla messa in onda della nuova stagione, programmata per la prossima primavera negli USA, che metterà fine alle speculazioni.

“Spring” is coming, prima o poi.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!