La Telecom Italia ha stretto un accordo con Mediaset Premium per la trasmissione delle gare di Champions League, assegnate in esclusiva alla pay tv del gruppo Mediaset. Dopo gli accordi stipulati con Sky e Netflix, per i prossimi tre anni, il colosso italiano delle telecomunicazioni si potrà fregiare anche dei prestigiosi match legati alla massima competizione europea per club.

Dopo l'annuncio della nuova partnership, dato nei primi giorni di agosto, il titolo di Telecom ha subìto una impennata, anche perchè la strategia di attrarre nuovi clienti attraverso i servizi ultra broad band consentirà al gruppo, anche senza investire in contenuti, di potere sfruttare al meglio alleanze commerciali che porteranno ulteriori utili.

Nasce il pacchetto Premium Online

L'accordo consentirà a Mediaset di potere diffondere i propri prodotti televisivi sfruttando la connessione web di altissima qualità messa a disposizione da Telecom, che fungerà da 'abilitatore tecnologico'. Gli utenti Telecom potranno usufruire, a partire da settembre, dell'offerta televisiva denominata 'Premium Online' che consentirà, attraverso un set-top box di potere usufruire dell'offerta televisiva Premium, sia per quanto riguarda i contenuti calcistici che per quelli cinematografici, sulla falsariga di quanto già sperimentato con l'altra alleanza stretta da Telecom con Sky, con l'offerta quadrupla (telefonia fissa e mobile, banda larga fissa e mobile) proposta attraverso il pacchetto Tim Sky.

Una alleanza, quella tra la banda larga e i contenuti televisivi a pagamento, destinata a diffondersi a macchia d'olio nel prossimo futuro.

Si stima infatti che la platea di spettatori che usufruirenno di contenuti televisivi attraverso il web, si allargherà sempre di più negli anni a venire, come già avviene negli Usa. A battezzare la partnership tra telefonia e tv fu il gestore Fastweb, che per anni ha vantato la collaborazione con Sky, per la distribuzione di pacchetti ad hoc che hanno consentito, a prezzi modici, di potere usufruire di offerte telefoniche inclusive dei contenuti televisivi dell'emittente di Murdoch.

Segui la nostra pagina Facebook!