Anne Hathaway è l'attrice diventata famosa soprattutto per il ruolo di Andrea ne Il diavolo veste Prada. La sua carriera è stata costellata da moltissimi successi ed è apparsa in film come I segreti di Brokeback MountainBecoming Jane (dove ha interpretato Jane Austen). È stata la Catwoman di Nolan ne The Dark Night Rises e Fantine ne Les Misérables: quest'ultima interpretazione le è valsa moltissimi riconoscimenti, tra cui l'Oscar alla migliore attrice non protagonista, il premio BAFTA, lo Screen Actors Guild e il Golden Globe.

Pubblicità
Pubblicità

E' stata inoltre nominata da People come una delle "stelle rivoluzionarie" del 2001 ed è anche comparsa tra le cinquanta persone più belle al mondo del 2006. Ma adesso qualcosa è mutato. A quante pare, Hollywood non starebbe più prendendo in considerazione l'attrice come un tempo. Superati i trent'anni sembra difficile ricevere un ruolo importante e interessante. E ai fan della Hathaway sembra assurdo poiché la loro icona ha solo trentadue anni!

Troppo vecchia per recitare, ma non si arrende

Il prossimo ottobre Glamour UK uscirà con una intervista esclusiva: Anne Hathaway si confessa e parla del fatto che fatica a trovare un ruolo importante a Hollywood.

Anne Hathaway sarebbe troppo vecchia per Hollywood
Anne Hathaway sarebbe troppo vecchia per Hollywood

La motivazione? A trentadue anni sarebbe considerata troppo vecchia. L'attrice ricorda i suoi primi ruoli: appena ventenne era molto più semplice recitare ruoli interessanti, ma ora non è più così. E questo lo deduce anche vedendo quante giovani ragazze stanno passando quello che ha passato lei in passato. Probabilmente a Hollywood le cose vanno così. A gennaio l'attore Russel Crowe (premio Oscar per Il gladiatore) aveva fatto alcune osservazioni in merito a questo argomento, sottolineando che moltissimi attori non accettanodi essere cambiati, di essere andati avanti con l'età, e che quindi si aspettano di ottenere gli stessi ruoli che li hanno portati al successo in gioventù. 

Nonostante ciò, Anne Hathaway ha deciso di impegnarsi in alcuni nuovi progetti.

Pubblicità

Insieme al marito Adam Shulman, sta lavorando a The Shower, una commedia fantascientifica divertente dove i soggetti femminili sono dei personaggi tridimensionali. La Hathaway parteciperà come protagonista anche al nuovo progetto televisivo The Ambassador's Wife: si tratta una miniserie ispirata alla biografia di Jennifer Steil, la moglie del'ex ambasciatore britannico che fu rapita in Yemen tempo fa.

Clicca per leggere la news e guarda il video