Se non si trasgredisce, si sa, è difficile essere notati, soprattutto quandotrattadi star e celebrities. Se poi si parla degli MTV Video Music Awards allora la trasgressione è d'obbligo. È risaputo che questo evento è famoso non soltanto per gli artisti musicali che vengono premiati per i loro video e per le loro esibizioni live, ma anche e soprattutto per l'abbigliamento che i cantanti sfoggiano. Anno dopo anno, le donne in modo particolare, si sono svestite sempre di più restando quasi senza vestitidavanti al pubblico.

Una lunga tradizione

La prima fu Madonna. Era il 1984 quando la Ciccone si esibì in Like a Virgin indossando bustino e pizzi. E tutti gridarono allo scandalo. Davvero poca cosase si prende in considerazione cosa si sarebbe visto in seguito.Il must è sempre lo stesso: scandalizzare. Che ci si spogli, che si indossino decine di gioielli o strass di tutte le forme e fogge non importa. Ciò che conta è stupire e attrarre l'attenzione.

Anche venendo meno al buongusto.Nel 1998 Rose McGowan si presentò praticamente nuda, indossava un "abito" realizzato con sottilissimi fili neri che lasciavano vedere ogni singola parte del suo corpo. Sfilò sul red carpet insieme a Marylin Manson. L'anno successivofu la volta di Lil Kim, che lasciò tutti a bocca aperta con un abito a dir poco stravagante della sua stylistMisa Hylton-Brim, che lasciava un seno scoperto.Perl'entrata nel nuovo millennio, Britney Spearssfoggia un vestito che praticamente non c'è: una sorta di tuta che funge da seconda pelle completamente trasparente, ricoperta di pietre preziose (in linea con lo stile di Toxic, anticipando così il video).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Moda

Britney poi, nel 2007, sfoggia ancora un altro outfit provocantissimo: intimo nero e calze a rete.Nel 2002 anche Christina Aguilera prende parte al carosello degli abiti impossibili, ma come i fan sanno, la cantante americana è famosa per le mise scandalose.Tra le regine del pop spicca Lady Gaga, che nel 2013 si presenta sul palco in reggiseno e tanga per promuovere il primo singolo dell'omonimo album Applause.

Quest'anno Miley Cyrus

Oggi lo scettro per l'outfit più scandaloso è passato a Miley Cyrus. Già nel 2013 la sua esibizione aveva reso virale il twerk nella rete, lanciando un vero e proprio trend. Senza contare l'intimo in latex rosa che indossava.Durante le recenti premiazioni è stata lei a presentare l'eventoe naturalmente ha fatto sfoggio di diversi outfit scandalosi: dalla salopette di Versace, passando dal bikini cangiante super sexy fino all'abito di pvc trasparente di Mamadoux continuerà a far parlare di sé ancora a lungo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto