Sia buone che cattive notizie giungono dall'America per i fan di Community. La serie televisiva americana, ove l'ironia la fa da padrona, ha spopolato oltreoceano, ed è riuscita a ottenere un buon successo anche in Italia grazie alla trasmissione pomeridiana sulle reti Mediaset Italia 1 e Italia 2. In particolare, le prime cinque stagioni hanno raggiunto il piccolo schermo nostrano, forti del successo gli ascolti in patria. Però, con la quinta stagione qualcosa si è spezzato, complici un calo inaspettato ma graduale degli ascolti, e la rimescolata che il cast di Community ha subito in seguito all'abbandono di alcuni personaggi principali: anche Community, come altre celeberrime serie americane (CSI su tutte), vede la fine.

Pubblicità
Pubblicità

La sesta stagione di Community, così, è stata prodotta e trasmessa da Yahoo! TV, la quale ha permesso a tutti gli appassionati di continuare a seguire i propri beniamini: e il successo che ne è derivato ha largamente ripagato l'investimento.

Niente settima stagione?

D'altronde, nonostante il successo della sesta stagione in streaming online, a quanto pare nessuna settima stagione di Community verrà prodotta. Yahoo! TV sarebbe stata ben contenta di proseguire nel progetto, che ha dato alla società statunitense grandi soddisfazioni.

Il cast di Community al Comic-Con
Il cast di Community al Comic-Con

Sfortunatamente, e come spesso accade, la mancanza di soldi ha reso la settima stagione di Community diseconomica, e dunque da abbandonare. Al recente Comic-Con, infatti, Joel McHale (l'attore che impersona Jeff Winger nella serie) ha così dichiarato: "Tutti i nostri contratti erano scaduti dopo sei anni, e tutti i protagonisti hanno visto aumentare la loro popolarità e i loro salari, rendendo impossibile fare uno show conveniente: non è più possibile avere gente come Alison Brie o Gillian Jacobs ad uno stipendio normale, e non c'erano abbastanza soldi per pagare lo show".

Pubblicità

E' dunque la popolarità guadagnata dagli attori di Community che ha portato alla sua lenta ma inesorabile fine. Ancora mancano notizie certe, ma le parole di Joel McHale, e in passato anche quelle di Alison Brie (Annie Edison nella serie) e di Gillian Jacobs (Britta Perry in Community), lasciano ben poco spazio alle speranze. Anche Ken Jeong (personaggio celebre per la sua interpretazione in Una Notte da Leoni), sembra essere impegnato in un'altra serie.

Ed è un vero peccato, anche perché il regista della serie, Dan Harmon, si è sempre dichiarato ben disposto a una continuazione di Community, sempre capace di innovarsi e rinnovarsi senza mai perdere quella spiccata e marcata vena ironia e creativa che la ha sempre caratterizzata.

Possibile l'uscita di un film

Le ultime news si muovono però verso una inaspettata alternativa: un film conclusivo di Community. Questa possibilità traspare già dalle parole dello stesso Dan Harmon, regista della serie, il quale ha dichiarato al Comic-Con che "Aspetteremo un po’, lasceremo che il cast esplori la sua meravigliosa carriera e poi torneremo insieme per un film incredibile".

Pubblicità

Sono queste le parole che da un lato spaventeranno i fan della serie, quasi costretti secondo le ultime affermazioni ad abbandonare ogni velleità di vedere il cast di Community tornare insieme per una nuova stagione, una settima serie; dall'altro lato, però, significa che non tutto è perduto, e che si può ancora sperare in una degna conclusione della storia.

Anche Alison Brie, in una recente intervista al Comic-Con 2015, ha indirizzato le speranze dei fan verso il film di Community, più che verso una settima stagione, affermando che "Se si dovesse sperare in una nuova stagione o in un film, io spererei nel film".

Pubblicità

Un (altro) chiaro messaggio che, nell'insieme, può però essere letto positivamente: difatti, dalle parole di tutti questi personaggi, vitali per la serie nei loro vari ruoli, traspare il comune desiderio di girare un film di Community, e di permettere così di riunire il cast per un'ultima, memorabile avventura. Non ci resta che aspettare, e vedere che cosa ci riservano i prossimi mesi.

Leggi tutto e guarda il video