Ci siamo, il 14 febbraio è il giorno che sancirà l’inizio di una delle Serie TV più seguite al mondo, parliamo di The Walking Dead. Il finale della prima parte della sesta stagione, ha lasciato numerosi punti interrogativi tra tutti gli appassionati dello show a tinte post-apocalittiche, tanto che, sul web, è iniziata una spasmodica ricerca degli spoiler in modo da poter placare la sete di conoscenza in attesa del ritorno della serie sul piccolo schermo. Poiché il 14 febbraio è la festa degli innamorati, in quest’articolo ci concentreremo sulla coppia più affiatata e longeva di The Walking Dead, ci riferiamo a Glenn e alla bellissima Maggie per i quali non sarà un San Valentino particolarmente felice.

Pubblicità

Parla Lauren Cohan

La coppia d’innamorati riuscirà a ricongiungersi dopo la forzata separazione avvenuta verso la fine dell’ottavo episodio del sesto capitolo, quando la città di Alexandria era sotto l’assedio di un’orda di zombie famelici, comunque questo riavvicinamento secondo le recentissime dichiarazione dell’attrice Lauren Cohan: “Sarà terribile”. Infatti, nell'intervista  rilasciata da quest’ultima, sulle pagine del portale americano Entertainment Weekly, il ritrovamento dei due innamorati sarà eclissato dall'inferno che vede come protagonista la città fortezza di Alexandria, costringendo Glenn e Maggie a buttarsi anima e corpo nel salvataggio dei membri della comunità da una morte certa per mano degli zombie.

Inoltre, cosa molto importante, che i due coniugi dovranno affrontare, è la gravidanza di Maggie, in un mondo ormai consumato dall'apocalisse zombie e da altre tremende sciagure. Quindi ,nella seconda parte della sesta stagione, Maggie e la sua condizione fisica saranno i principali protagonisti della serie, poiché la nostra beniamina si troverà a lottare non solo per la sua vita, ma anche per quella che porta in grembo ; a tal proposito, la domanda che si pongono gli spettatori dello show a tinte post-apocalittiche è la seguente: riuscirà Maggie a portare a compimento la sua gravidanza anche in un ambiente così disastrato e angosciante come quello della città di Alexandria?