Quest'anno, "Uomini e donne" Trono Over è incentrato più che mai sulle vicende che riguardano Gemma Galgani. Anche durante la registrazione del 14 febbraio, la dama piemontese è stata protagonista: dapprima si è lamentata per l'ennesima volta della scarsa solidarietà delle altre signore, poi ha protestato per l'eccessivo credito dato a Pancrazio nella puntata precedente, quando si è verificato un duro confronto proprio tra lei e l'ormai ex corteggiatore.

Pubblicità
Pubblicità

Secondo Gemma, la responsabile di tutto ciò sarebbe Tina Cipollari, la quale con i suoi continui attacchi andrebbe ad influenzare il pensiero ed i comportamenti delle altre protagoniste della trasmissione. Ma nel corso della registrazione avvenuta a San Valentino, il confronto tra le due donne si è soffermato soprattutto sulla "fisicità", con una serie di siparietti che rischiano di diventare poco educativi e di lanciare messaggi sbagliati soprattutto alle ragazze giovani.

Gemma Galgani ha imitato Tina Cipollari
Gemma Galgani ha imitato Tina Cipollari

Gemma ironizza sul peso di Tina Cipollari

Dopo le consuete polemiche, Maria De Filippi ha annunciato che Gemma Galgani si sarebbe esibita nell'imitazione di Tina Cipollari. Quando ha fatto il suo ingresso in studio, l'ex fidanzata di Giorgio Manetti è apparsa con indosso un abito palesemente imbottito per ricreare le forme "generose" di Tina. Del resto, la Galgani in studio non ha fatto altro che calcare la mano sulla presunta "obesità" della Cipollari, in relazione alla sua magrezza.

Pubblicità

Dal canto suo, la storica opinionista di "Uomini e Donne" non si è fatta intimidire e ha reagito dapprima affermando di non aver apprezzato l'imitazione perché era troppo magra, e poi lanciando un appello a tutte le donne "grassottelle", prima di offrire dolci alla crema a tutti i presenti.

Subito dopo, è stata la volta del confronto del peso: Gemma Galgani pesa 60 chili, mentre per Tina Cipollari l'ago della bilancia si è fermato a quota 96 chili.

Sfoggiando la sua migliore auto-ironia, quest'ultima si è detta delusa perché si è trovata dimagrita, mentre Gemma ha proseguito nel suo show, consegnandole un peluche che riproduceva un cammello, mentre una foto mostrava la somiglianza tra l'animale e la bionda opinionista. Nel prosieguo della puntata, Tina ha continuato a mangiare per recuperare i chili perduti, e poi si è esibita in una serie di saltelli per dimostrare la sua leggiadria, salvo poi rifugiarsi dietro le quinte per riposarsi, visibilmente in affanno.

Pubblicità

Insomma, questa volta lo scontro tra Gemma e Tina è andato probabilmente un po' troppo al di sopra delle righe. Difatti, mettere in risalto i chili di troppo della Cipollari, spacciandoli per "obesità", quando è palese che si tratti di una donna formosa, dalle curve generose e dalla corporatura robusta, rischia di essere un messaggio poco educativo nei confronti di tutte quelle donne e soprattutto ragazze, che davvero hanno dei problemi di metabolismo e di peso, e che rischiano di sentirsi prese in giro e discriminate da queste gag infelici. 

Clicca per leggere la news e guarda il video