Domenica 24 aprile 2016 è andata in onda la quarta puntata di Emigratis. Il viaggio a scrocco di Pio e Amedeo ai danni dei vip prosegue e, dopo la tappa di Londra, stavolta li ha portati oltre oceano. La coppia foggiana ha preso il volo per gli Stati Uniti, poi successivamente si è recata in Canada, per far visita ad alcuni personaggi famosi del mondo dello sport e dello spettacolo. Tanti i malcapitati che hanno dovuto sottostare alle richieste dei duo comico pugliese, ma scopriamo cosa è accaduto in questo nuovo appuntamento, commentato come al solito da Francesco Pannofino.

Pubblicità
Pubblicità

Pio e Amedeo fanno visita a Giovinco e Nino D'Angelo

La prima tappa del viaggio nordamericano di Pio e Amedeo non poteva che essere New York, sogni di tanti emigranti italiani lo scorso secolo ed ombelico del mondo. Nella Grande Mela hanno incontrato Romina Carrisi, figlia di Al Bano, che li ha portati a spasso per la metropoli, accompagnandoli persino allo zoo. Come se non bastasse, le hanno 'rubato' la stanza d'albergo, dicendole di dormire da qualche sua amica.

Pubblicità

Prima di lasciare la città, non senza aver importunato ragazze a Time Square, hanno chiamato il cantautore di Cellino San Marco e chiesto dei suggerimenti per diventare famosi nel mondo della musica.

L'itinerario è proseguito verso Toronto, ma prima c'è stata la sosta alle cascate del Niagara. Nella città canadese sono stati accolti da Sebastian Giovinco, ex attaccante della Juventus, con il quale hanno preso un caffè e cenato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV

A tavola i tre hanno alzato un po' il gomito, con l'ormai consueto brindisi 'tazz e b'kkìr a salùt di cavalìr', dopodiché si sono scatenati in un locale. Non sapendo dove dormire, hanno chiesto ospitalità al calciatore italiano, svaligiando la stanza d'hotel prima della partenza. Al momento dei saluti, Pio e Amedeo hanno suggerito a Giovinco di cambiare modo di esultare dopo un goal; presto fatto, perché alla prima rete ha fatto l'esultanza del motorino.

Il viaggio è proseguito verso Montréal, dove ad attenderli c'era Marco Donadel, altra vecchia conoscenza della Serie A. Anche il centrocampista è stato costretto a dover pagare tutto, ha ospitato i due scrocconi persino in casa. La coppia di foggiani si è recata poi allo stadio della squadra di casa, dove ha incontrato Didier Drogba, con l'attaccante ivoriano che di è offerto di fargli da manager.

Pubblicità

Prima di lasciare il Canada, hanno telefonato ad Alessandro Nesta, chiedendogli di pagar loro una stanza d'albergo, poi sono andati a teatro per incontrare Nino D'Angelo. Assieme al cantante napoletano si sono esibiti sul palco, ricevendo addirittura là standing-ovation. Nel backstage, inoltre, hanno trovato pure Edoardo Vianello e Wilma Goich. Chi si fosse perso la quarta puntata di Emigratis, potrà vedere la replica in streaming on demand su Video Mediaset, sia interamente che in singole clip.

Pubblicità

Prima di lasciarvi, vi invitiamo a seguirci per i prossimi appuntamenti di Pio e Amedeo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto