Quella di Ballando con le Stelle 2016 sarà ricordata come una delle edizioni con un numero appena sufficiente di ascolti e tante, ma tante polemiche. Al centro di questi episodi, c'è sempre un solo nome: Selvaggia Lucarelli. L'opinionista, nel corso della puntata di sabato 16 aprile del talent show presentato da Milly Carlucci, è arrivata questa volta ai ferri corti con la sua “collega”, il presidente della giuria Carolyn Smith.

L'episodio incriminato

La polemica è nata come sempre per l'uso eccessivo di cattiverie e paragoni, solitamente abusati dalla Lucarelli. Dopo essere stata, infatti, protagonista di accesi diverbi con Asia Argento, Enrico Papi e soprattutto con Platinette, sabato sera durante la semifinale di Ballando con le Stelle, Selvaggia Lucarelli è stata colpevole, ancora una volta, di aver giudicato un concorrente, usando come sempre un tono polemico e giochi di parole e confronti fuori luogo, che al pubblico di Rai Uno e del web iniziano a diventare poco graditi.

Il giudizio della Lucarelli è rivolto a Michele Morrone, accusato di fare “troppe mosse da ballerino classico”, definendolo ironicamente “Roberto Bullo, anziché Roberto Bolle”. Immediata la risposta di Morrone: “Non mi sembra che i bulli facciano danza classica”. Così, in visibile difficoltà, Selvaggia ha provato a spiegare il suo macchinoso concetto di bullo, quando è intervenuta Carolyn Smith, presidente della giuria: “Nella danza, quando un uomo muove le braccia, esprime quella che si chiama artisticità.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Amici Di Maria

Se voi non potete apprezzare un movimento per il quale si impiegano anni per eseguirlo, allora statevene a casa.” Un concetto duro e diretto quello di Carolyn Smith, che ha dovuto arginare ancora una volta gli spropositi di un giudice davvero polemico. Chissà, forse questo potrebbe convincere definitivamente Selvaggia Lucarelli a intraprendere il suo viaggio come concorrente a Pechino Express, allontanandosi dalla tv (e dalle polemiche) per un po' di tempo.

E Milly Carlucci perde ascolti

Sicuramente non sarà solo colpa di queste accese polemiche, ma anche dello spettacolo assicurato che offre invece Maria De Filippi con Amici 15. Fatto sta che anche sabato 16 aprile, la prima serata di Rai Uno ha registrato un 20,26% di share, contro il 21,47% di Canale 5.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto