Ancora pochi giorni al secondo appuntamento con Matrimoni e altre follie, la nuova fiction Mediaset che ha esordito appena la scorsa settimana - e più precisamente mercoledì 1° giugno - con due episodi che hanno riscosso grande successo tra il pubblico. Abbiamo avuto modo di conoscere i protagonisti della fiction, incentrata sulle avventure delle disordinate famiglie che alloggiano presso la nuovissima palazzina Parco Paradiso. Tra amori e tradimenti, gioie e delusioni, gli inquilini del condominio ci regalano tante sorprese e ci lasciano a bocca aperta con vicissitudini incredibili.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Il cast della fiction vede nomi di grande fama, tra i quali ricordiamo Nancy Brilli e Massimo Ghini, nonché il giovane Simone Montedoro, conosciuto e amato dal pubblico per il suo ruolo in Don Matteo 10.

Scopriamo cosa accadrà nella seconda puntata di Matrimoni e altre follie, che andrà in onda mercoledì 8 giugno a partire dalle ore 21:10 su Canale 5.

Trama terzo episodio "A dieci minuti da dove"

La famiglia Poletto, che abbiamo conosciuto nella scorsa puntata, è tormentata dalle continue richieste di Tizia (Mihaela Dorlan) - l'adolescente Letizia è in fase di ribellione e vuole farsi chiamare in questo modo - poiché la giovane vorrebbe a tutti i costi il motorino per andare in centro dai suoi amici. Luisella (Nancy Brilli) è assolutamente contraria e non ha alcuna intenzione di esaudire il desiderio di sua figlia, ma non è dello stesso parere il padre Orazio (Michele La Ginestra), che senza consultarsi con la sua ex moglie regala una minicar a Letizia. Se la ragazza è entusiasta della novità, sua madre e Ivan (Massimo Ghini), il patrigno, sono molto preoccupati perché Tizia non ha il patentino e non è in grado di guidare.

I migliori video del giorno

Per questo motivo è necessario far sparire la macchina... Nel frattempo Federico (Josafat Vagni) si trova a fare il mammo con Lele, poiché la sua compagna Alice (Marianna Di Martino) è trattenuta in centro per motivi di lavoro. Giusy (Chiara Francini) soffre perché Maurizio l'ha lasciata, e a peggiorare la situazione si rende conto di non essere più in grado di pagare il mutuo da sola.

Trama quarto episodio "Come liberarsi degli ex"

Un incontro tra Federico e la sua ex fidanzata Monica (Martina Stella) suscita la gelosia di Alice, nonostante l'uomo continui ad affermare che non c'è davvero nulla di cui preoccuparsi. Le rassicurazioni del suo compagno non sono sufficienti, e Alice si sfoga con Luisella, la quale le offre un consiglio davvero arguto: potrebbe favorire un incontro tra Monica e il loro vicino di casa Rocco (Giulio Berruti), affascinante web star in grado di far cadere ai suoi piedi quasi ogni donna. Intanto Ivan è alle prese non solo con le tre ragazze di casa, ma anche con i due ex mariti della sua compagna, sempre in mezzo ai piedi nei momenti meno opportuni.

Dado (Giovanni Esposito) consiglia a Giusy di trovarsi un coinquilino con cui condividere le spese del mutuo: la donna si mette subito alla ricerca della persona cui affittare una delle sue stanze, e inizia un via vai di uomini che entrano in casa sua per un colloquio. Andrea (Simone Colombari), il suo vicino, comincia a pensare che Giusy si sia data alla prostituzione a causa del trauma subito dalla rottura con il suo ex. Alla fine la ragazza conosce Luciano (Simone Montedoro), al quale affitta una camera: sin dal primo momento, Giusy sente di provare qualcosa per lui.