La Reginetta del Pop Britney Spears, tornata da pochissime ore sotto i riflettori del palcoscenico mondiale con l'uscita del suo nuovo album intitolato "Glory", ha dichiarato, nel corso del Most Requested Live la chat interattiva with Romeo, di voler collaborare con Justin Timberlake.

Alla domanda posta dai suoi fans, in cui veniva chiesto alla trentacinquenne con quali artisti piacerebbe collaborare in un prossimo futuro, la Spears risponde indicando i nomi di Gwen Stefani, Steven Tyler degli Aerosmith e l'ex, più amato dal suo fan club, Justin Timberlake.

Pubblicità

Una dichiarazione che rimanda alla mente dei fans le tenere immagini dei due, poco più che bambini, insieme al Mickey Mouse Club nonché quelle in cui, solo qualche anno dopo, venivano immortalati per sempre gli sguardi languidi che i due innamorati si scambiavano quando Britney era all'apice della sua carriera artistica. Chissà se Justin avrà già ascoltato il desiderio della Spears e soprattutto se deciderà di esaudirlo.

Durante il corso della chat, la mamma di Hayden James e Sean Preston, ha inoltre affermato che la sua traccia preferita dell'album "Glory" é #Doyouwannacomeover proprio perché è quella che piace e diverte di più i suoi figli.

Ha inoltre ricordato le recenti inondazioni che hanno colpito la Louisiana, suo stato di origine, e l'impegno della stessa nella raccolta di fondi da destinare agli alluvionati.

Britney si trova attualmente a New York. Infatti, nella notte tra domenica e lunedì scorsi, la cantante si è esibita al MTV Awards, a quasi dieci anni dalla sua ultima apparizione sullo stesso palco. Ad accompagnarla sul palco anche il rapper G-Eazy, con cui ha appunto collaborato nel nuovo singolo #Makeme estratto dall'album "Glory".

La performance della Spears era fortemente attesa dai fans e i quattro minuti di esibizione sono stati quelli più visti secondo i dati auditel usciti nella giornata di ieri.

Pubblicità

Il ritorno sul palco del Mtv che sembra dunque sancire il ritorno definitivo della Santa sulle scene mondiali.