Da stasera ritorna in onda su Canale 5 la fiction Squadra Antimafia, giunta alla sua ottava stagione di messa in onda. Un prodotto decisamente molto forte e atteso dal pubblico della rete ammiraglia Mediaset che da anni ormai si è appassionato alle vicende della Duomo, capitanata in passato da Domenico Calcaterra, interpretato dall'attore Marco Bocci.

Ecco le novità di Squadra Antimafia 8

In questo ottavo capitolo della fiction, però, il pubblico dovrà abituarsi a fare a meno del personaggio di Bocci: è ufficiale, infatti, che l'attore non è presente nel cast e oltre alla sua assenza spicca anche quella di Giulia Michelini, alias Rosy Abate che in queste ettimane sta lavorando ad uno spin-off di Squadra Antimafia incentrato sul personaggio di Rosy.

Tornando a questa ottava stagione, le anticipazioni rivelano che la prima puntata si aprirù con un terribile attentato che ucciderà uno dei componenti della squadra. Nel frattempo l'anziano boss Giovanni Reitani rientra in Italia dopo trent'anni di latitanza in giro per il mondo, portando con sè un dossier con i segreti dei suoi nemici e una proposta per far entrare le famiglie catanesi nel redditizio business del traffico internazionale di armi non convenzionali. L'ascesa al potere dell'uomo, però, non sarà affatto facile e durante il suo percorso lo vedremo fare i conti con Patrizia, una balelrina di night club che gli farà perdere la testa.

Spoiler Squadra Antimafia8 sulla 2^ puntata

Ma cosa succederà nella seconda puntata di Squadra Antimafia 8 - Il ritorno del boss in onda giovedì 15 settembre in tv? Le anticipazioni ufficiali sulla trama rivelano che la Duomo segue diverse piste per arrivare a scoprire chi si nasconde dietro l'ultimo attentato che si è concluso con la morte di uno degli uomini della squadra.

I migliori video del giorno

Ben presto vedremo che Bertelli e gli altri uomini arriveranno a capire che c'è lo zamopino di Giovanni Reitani. Intano l'astuta Rachele Ragno riuscirà a fuggire dall'ospedale in cui si trovava ricoverata da tempo e promette grandi colpi di scena...