Annuncio
Annuncio

Dopo gli Over, è stata la volta della registrazione del Trono Classico di Uomini e donne, che ha infiammato la giornata dell'8 settembre. Dalle anticipazioni infatti, sappiamo che è successo praticamente di tutto. Tina non ha mancato di criticare le corteggiatrici, 'colpevoli' di essere approdate in Tv solo per visibilità e non per trovare il ragazzo dei propri sogni. Al via le primissime esterne del Trono Gay: una di queste ha fatto riflettere sulle difficoltà che ogni giorno gli omosessuali devono affrontare, prima tra tutte l'accettazione da parte della propria famiglia. Come si è augurata Maria De Filippi in una recente intervista, il Trono Gay di Uomini e Donne potrebbe essere una buona occasione per mettere a tacere i troppi pregiudizi su chi sceglie di vivere un amore semplicemente diverso.

Annuncio

A questo proposito, anche Forum, la storica trasmissione condotta da Barbara Palombelli, manderà in onda a partire dalla settimana prossima delle puntate speciali dedicate alla questione dei diritti civili degli omosessuali. Ora però è tempo di scoprire che cosa è successo nella registrazione di Uomini e Donne.

Uomini e Donne, anticipazioni Trono Classico: arrivano le prime polemiche

La nuova edizione di Uomini e Donne è iniziata con il botto, mettendo già alla prova tronisti e corteggiatrici. Nella registrazione di ieri 8 settembre, Tina ha ironizzato sulla discesa di una corteggiatrice, giudicata eccessivamente lenta, facendo scoppiare una fragorosa risata tra il pubblico (un po' meno contenta la diretta interessata).

Annuncio
I migliori video del giorno

La prima esterna vede Annunziata e Riccardo, uno dei tronisti, che dice di apprezzare la sua indecisione. Le parole del ragazzo non piacciono a Tina che, oltre a non credergli, accusa Annunziata di essere venuta a Uomini e Donne solo per visibilità. In studio è polemica. Segue l'esterna di Riccardo con Benedetta, ma le cose non vanno molto bene, dato che la corteggiatrice viene paragonata con simpatia ad una foca: un po' poco passionale.

Le anticipazioni del Trono Gay di Uomini e Donne: una dura confessione

La registrazione di Uomini e Donne continua con il Trono Gay, spettatore di una dolorosa confessione. Claudio Sona decide di uscire con Alfredo. Dopo i complimenti reciproci, i due si salutano con la promessa di rivedersi.

Annuncio

Decisamente di tono diverso l'incontro tra Claudio e Mario. Il corteggiatore gay confessa al tronista di aver partecipato al programma senza dirlo a nessuno, genitori compresi. Il ragazzo non accetta il suo corpo, ma Claudio non manca di rassicurarlo. Mirko invece è il primo a dare un due di picche a Claudio: lo trova eccessivamente dolce e romantico, due caratteristiche che non lo attirano, dunque decide di lasciare lo studio. Che dire, sia il Trono Classico che il Trono Gay di Uomini e Donne sono partiti con il piede giusto e siamo certi che il meglio deve ancora venire, come dice una famosa canzone.