Le emozioni regalateci, nei mesi scorsi, dalla sesta stagione di #Game of Thrones non potevano che portare alla vincita degli #Emmy 2016, e così, il Trono di Spade, la serie televisiva trasmessa della HBO, per secondo anno di fila, è stata premiata come migliore serie drammatica.

Nuovo record agli Emmy 2016 per Game of Thrones

Sul palco del Microsoft Theater di Los Angeles, si è presentato l'intero cast della #Serie TV, e gli sceneggiatori, David Benioff e D.B. Weiss, hanno pronunciato un sentito discorso per ringraziare i fans, il cast e George R.R. Martin, che ha scritto i libri da cui è stata tratta la versione televisiva. La saga ambientata in un mondo medievale immaginario, oltre alla statuetta per la miglior serie si è anche aggiudicata quelle per la migliore regia e per la migliore sceneggiatura, che sono entrambe state assegnate rispettivamente a Miguel Sapochnik, e a Benioff e Weiss per l'episodio 6×09 "Battle of the Bastards".

Game of Thrones con la conquista dei nuovi premi, ottenuti durante gli Emmy 2016, ha stabilito il record come serie televisiva più premiata di sempre, conquistando, durante le sei stagioni di messa in onda, trentotto riconoscimenti, superando Frasier che aveva mantenuto il record fino ad oggi. Per quanti riguarda il premio come migliore attore non protagonista, per il quale erano stati nominati sia Kit Harington,  che Peter Dinklage, di fatto sono rimasti entrambi a bocca asciutta poichè  il titolo è andato a Ben Mendelsohn per la serie Bloodline.

Peter Diklange, che nella serie interpreta Tyrion Lannister, ha già vinto nelle scorse edizioni ben due Emmy Awards ed era quest'anno considerato uno dei meno favoriti, mentre erano davvero tante le persone convinte che il premio sarebbe andato a Kit Harrington, alias Jon Snow, star indiscussa della sesta stagione, e protagonista dell'episodio 6x09 "Battle of the Bastards". La stessa situazione è stata vissuta durante l'assegnazione del premio come migliore attrice non protagonista in una serie drammatica, che alla fine ha visto trionfare Maggie Smith, per il suo ruolo in Downton Abbey,a discapito di Lena Headey, Emilia Clarke e Maisie Williams.

I migliori video del giorno

Per ricevere gli aggiornamenti su Game of Thrones, sugli Emmy 2016,  e su altri articoli inerenti programmi tv e gossipil suggerimento è di commentare, e poi di cliccare sul tasto "Segui" in alto, sopra il titolo della news.