Tina Cipollari, intervistata da "Gay.tv," ha parlato per la prima volta di Claudio Sona, ossia il ragazzo scelto dallo staff di Maria De Filippi come primo tronista gay della storia di "Uomini e donne". Il giovanotto era finito nel mirino di Alberto Dandolo. Su "Oggi", il giornalista ha rivelato, in un suo articolo, che il giovane imprenditore sarebbe un tipo "arrivista e ossessionato dalla chirurgia estetica", nonché fidanzatissimo con il modello Juan Fran Sierra Barberà. 

Le indiscrezioni hanno fatto immediatamente il giro della rete, così Tina Cipollari ha deciso di schierarsi dalla parte del neo tronista, definendolo un ragazzo timido, riservato, serio e con poche velleità artistiche, anche se i bene informati sostengono che Sona avrebbe accettato il trono per pubblicizzare il suo locale e per dare massimo risalto alla sua persona.

Secondo la bionda opinionista viterbese, il ragazzo sarebbe un puro d'animo, ma questo lo valuteremo noi telespettatori nei prossimi mesi, visto che la precedente stagione televisiva del trono classico è stata piuttosto deludente tra scandali, accordi segreti tra tronisti e corteggiatori, e post al vetriolo pubblicati su Facebook da Raffaella Mennoia, una delle autrici del talk show pomeridiano.

Sicuramente il nuovo trono gay farà storcere il naso a qualcuno, anche se riteniamo che la scelta di ampliare gli orizzonti sia stata voluta da Maria De Filippi per dare a questa tematica la giusta dimensione, dando la possibilità a tante persone di vivere il coming-out senza inutili ansie.

Claudio Sona si è detto pronto a trovare l'amore in tv con l'approvazione di Tina Cipollari e Gianni Sperti, da sempre molto vicini al mondo LGBT. Entrambi, infatti, spesso partecipano a serate ed eventi legati a questo ambiente.

I migliori video del giorno

Tornando alla nuova stagione di "Uomini e Donne", il pubblico sembra essere maggiormente interessato al trono over, visto che anche quest'anno saranno presenti Gemma Galgani e Giorgio Manetti, nonostante i loro numerosi tira e molla. Voi che cosa ne pensate?