Chi ha vinto la gara degli ascolti di ieri, sabato 29 ottobre 2016? C'è stato un nuovo trionfo di Belen Rodriguez e Maria De Filippi protagoniste dello show Tu si que vales oppure c'è stata la rimonat del programma Dieci Cose in onda su Raiuno presentato da Flavio Insinna e Federico Russo e scritto da Watlter Veltroni?

Boom di ascolti per Tu si que vales con Belen

Il verdetto auditel di questa mattina ha sancito che la palma d'oro degli ascolti serali di ieri 29 ottobre è stata data nuovamente a Belen Rodriguez conduttrice di Tu si que vales su Canale 5: la puntata dello show ha registrato un nuovo ascolto record di circa 4.9 milioni di spettatori riuscendo a portarsi a casa una media del 24.90% di share.

Ascolti che confermano la leadership indiscussa del varietà prodotto dalla De Filippi che settimana dopo settimana riesce ad incrementare sempre più la sua media di spettatori che ormai si sta avviando verso il muro dei 5 milioni di fedelissimi.

Ancora un flop, invece, per la trasmissione-varietà Dieci cose trasmessa su Raiuno: il terzo appuntamento di ieri che ah potuto contare sulla presenza di Gigi Proietti e Gianna Nannini è stata seguita da una media di soli 2.6 milioni di spettatori con uno share dell'11.50%. In pratica lo show di Insinna è stato letteralmente doppiato dal nuovo appuntamento con Tu si que vales.

Ottimi ascolti per Juve-Napoli

Da segnalare, inoltre che ieri sera è andata in onda sui canali della pay tv satellitare e su Mediaset Premium il big match di Serie A tra Juventus e Napoli seguito da una media di circa 4 milioni di spettatori che tuttavia non hanno scalfito più di tanto lo strapotere del sabato sera di Tu si que vales, che ormai si sta avviando verso le sue battiute conclusive per questa terza ediione.

I migliori video del giorno

In daytime solito boom di ascolti per le trasmissioni e le soap opera di Canale 5 che riescono a portarsi a casa una media di oltre il 20% di share, confermando così la leadership indiscussa della rete ammiraglia del Biscione anche in questa giornata pre-festiva.