Tantissimi colpi di scena nei prossimi episodi della serie di Canale 5 Beautiful, in onda dal lunedì al sabato alle 13.40 e che raccoglie davanti alla tv circa 3 milioni di telespettatori. Nelle prossime settimane, ironia della sorte, sia in Italia che in America ci saranno tre personaggi destinati a catalizzare l'attenzione del pubblico della serie sui Forrester e cioè Ridge, Thomas e Caroline. Come molti di voi sapranno, in Italia il segreto sulla vera paternità di Douglas ha ormai i giorni contati dato che sempre più persone verranno a sapere la verità. In America, invece, nelle trame della soap si è affacciata nuovamente la nipote di Bill.

Il desiderio di Caroline

Le anticipazioni di Beautiful sono molto interessanti e ci dicono che Caroline è rientrata da una manciata di episodi nelle puntate americane della soap dopo un periodo trascorso nella località vacanziera di New York. Il periodo lontano da Los Angeles ha portato la giovane a riflettere sul suo futuro e a rendersi conto di essere innamorata di Thomas, al punto da voler dare una possibilità al ragazzo. In poche parole, Caroline si è convinta a considerare lei, Thomas e Douglas come una famiglia ma in città la stilista dovrà fare i conti con la verità e cioè che il padre di suo figlio ha iniziato una tenera relazione con Sasha. Che cosa succederà a questo punto?

Tutte le news su Beautiful 

Quello che sembra paventarsi è uno scenario abbastanza ingarbugliato dato che le news americane della soap ci dicono che Sasha potrebbe ritrovarsi ad essere nuovamente vicina a Zende.

I migliori video del giorno

Insomma, come avrete capito, le emozioni non mancheranno affatto nelle prossime settimane di Beautiful. Ci saranno tantissime storie destinate a tenere banco e molto importante sarà pure la crisi del matrimonio tra Wyatt e Steffy a causa del loro modo diverso di vedere la relazione tra Quinn e Eric. I Forrester saranno determinati a fare di tutto per allontanare la Fuller dal patriarca e Ridge sembra destinato a organizzare una diabolico piano per riuscirci.