Chiara Ferragni e Fedez fanno ormai coppia fissa da un po', ma nessuno conosce i particolari della loro storia d'amore. A raccontarli è proprio la fashion blogger in un'intervista a "Vanity Fair". Chiara, ha raccontato com'è nata la loro relazione e cosa le piace di più del rapper.

Il primo incontro

chiara ferragni, in un'intervista a "Vanity Fair" ha parlato della sua storia d'amore con Fedez. La fashion blogger ha ammesso di non essere abituata ai paparazzi che s'insinuano nella sua vita privata e questa nuova situazione la scombussola un po'. Il fatto che faccia coppia fissa con una celebrità è relativo, perchè, come fa notare, in Italia è più famoso lui, ma in America la vera star è lei.

La blogger da oltre 7 milioni di fans su Instagram racconta che il primo incontro con il rapper è avvenuto ad un pranzo con amici comuni. Qui, la ragazza è rimasta colpita da Fedez che "oltre che figo, è anche intelligente." Di lui, però, sapeva poco.

Vorrei ma non posto

L'interesse di Chiara Ferragni per Fedez è iniziato quando lui l'ha inserita nella sua canzone "Vorrei, ma non posto". Successivamente lei ha fatto un video in cui cantava il  pezzo che la riguardava e il rapper ne ha postato uno su Snapchat in cui diceva "Chiara limoniamo". Il fatto di essere così diretto è piaciuto alla ragazza. I due hanno iniziato a scriversi e, alla fine, Fedez l'ha invitata a cena. Da lì, è iniziato tutto. 

L'allegria di Fedez

Qual è la qualità migliore di Fedez per Chiara Ferragni? La fashion blogger, in un'intervista a "Vanity fair", ha parlato della sua relazione con il rapper, svelando alcuni più curiosi della loro relazione.

I migliori video del giorno

Chiara ha spiegato che la dote migliore del suo ragazzo è quella di riuscire sempre a farla ridere. Con lui "rido come una pazza, tutto il tempo", ha affermato. La blogger ha anche rivelato un particolare curioso su se stessa che in pochi sapevano. Parlando dei numerosi tatuaggi del giudice di "X factor", ha, infatti, dichiarato che anche lei ne ha molti, addirittura 22, anche se tutti piccolissimi.