Il caso 'Fabrizio Corona' continua a far discutere, così dopo i soldi trovati nel controsoffitto, l'arresto e le parole di Don Mazzi ha deciso di esporsi pubblicamente anche la mamma dell'ex paparazzo dei Vip, visto che il popolo della rete si è letteralmente diviso. Maria Gabriella Privitera si è rivolta ai giornalisti al termine dell'udienza al tribunale del Riesame, dove si stava decidendo sulla richiesta di revoca dell'ordinanza di custodia cautelare dicendo: "Il carcere non gli giova. Mio figlio ha problemi psicologici, li ha molto gravi da tempo, lo dico. Ha bisogno di essere seguito e curato e mi auguro che questo aspetto possa migliorare.

[…] Fabrizio ha la testa un po' matta. Ma quando fa le cose, non se ne rende bene conto, non è uno che a tavolino commette errori o reati, purtroppo la testa ce l'ha un po' così. Io lo giustificherò sempre, perché sono sua madre". Secondo la donna la scelta di farlo rimanere in carcere si rivelerà controproducente nel tempo, visto che l'ex paparazzo avrebbe bisogno di cure mirate e di assistenza finalizzata al suo completo recupero psico fisico.

La difesa della fidanzata Giulia Provvede del duo Le Donatella

Nel frattempo anche la fidanzata Giulia Provvedi si è dimostrata molto presente in questo momento così particolare della sua vita, infatti la cantante è intervenuta sui social per parlare del fidanzato dicendo che purtroppo i media lo stanno dipingendo come il criminale che non è.

I migliori video del giorno

Nella realtà dei fatti, dopo l'arresto di Fabrizio Corona molti ex dipendenti hanno deciso di parlare apertamente degli affari che gestiva l'imprenditore facendo riferimento a soldi non dichiarati, stipendi mai pagati e una possibile denuncia per plagio, visto che avrebbe convinto la sua assistente Francesca Persi, segretamente innamorata di lui, a fargli da prestanome con la speranza di poter vivere prima o poi un'intensa storia d'amore con lui. Sicuramente nelle prossime settimane verrà fatta maggiore chiarezza su quanto è accaduto. Voi da che parte state?