Per l'attore de 'L'onore e il rispetto', #Gabriele Rossi è giunta la resa dei conti: gli altri concorrenti della casa del '#Grande Fratello Vip' vogliono sapere chi è realmente Gabriele. Il suo carattere mite che lo porta a non schierarsi mai nei dibattiti che avvengono all'interno della casa, ormai non è più considerato spontaneo dagli altri gieffini, i quali sono convinti che l'attore sia uno stratega. Non discutere con nessuno per evitare la nomination: è questa la linea che, secondo gli altri concorrenti, Gabriele sta seguendo. Nella casa l'attore è molto legato a #Elenoire Casalegno, tuttavia dalla settimana scorsa ha cominciato ad avvicinarsi anche a Valeria Marini. Qualcosa non torna, così Stefano Bettarini e la speaker radiofonica hanno messo in discussione la sincerità di Gabriele Rossi.

Il confronto tra Gabriele Rossi ed Elenoire Casalegno

L'attore de 'L'onore e il rispetto' ha ascoltato una conversazione in cui Stefano e la Casalegno parlavano di lui e della sua strategia, per questo è stato molto male ed ha voluto chiarire sia con Bettarini che con Elenoire. La conduttrice radiofonica gli ha spiegato le sue ragioni.

"Chi sei? Qui devi lasciare un segno perché avere paura, e non litigare con nessuno per non andare in nomination serve a poco. Se all'interno della casa non hai lasciato la tua impronta, non hai raccontato nulla di te, cosa importa di restare fino alla fine?" gli ha detto la Casalegno. Gabriele, all'inizio del programma, si era avvicinato ad Elenoire perché aveva bisogno di una persona che lo comprendesse: "Per le cose che ci siamo detti, per tutte le chiacchierate che ci siamo fatti qui dentro, io il 'Grande Fratello' l'ho già visto", le ha confessato Gabriele.

I migliori video del giorno

I due hanno poi chiarito riguardo ad una frase di Bettarini riferita a Valeria e che, invece, Gabriele fosse riferita a lui. "Ho sentito che diceva di non riuscire più a tollerare la mia presenza", ha detto Rossi ma Elenoire gli ha assicurato che queste parole erano riferite alla Marini e non a lui.