2

Inizia in maniera spettacolare il programma #gfvip, con il comunicato di Ilary Blasi che avvisa sullo stop al televoto, il suo annullamento e la restituzione di tutti i soldi monetizzati grazie ai messaggi del pubblico. Viene chiamato nel confessionale Stefano Bettarini, ignaro delle conseguenze scatenatesi in seguito alle rivelazioni fatte giovedì notte davanti a milioni di spettatori. Ricordiamo le decantate 'corna' fatte alla moglie #Simona Ventura, nella lista dei nomi di personaggi che avrebbero gradito della sua passionalità mentre ancora era ancora suo marito. All'interno del confessionale ha potuto rivedere le considerazioni fatte, che non hanno tenuto conto del famoso detto popolare "i panni sporchi si lavano in casa" e proprio questo ha 'regalato' a milioni di spettatori che seguono il format quello che probabilmente la Ventura non voleva messo al bando di sé e della sua famiglia. 

La difesa di Bettarini

Bettarini si è difeso dalle accuse definendo quella conversazione notturna "un discorso fra uomini" e spiegando che malgrado le incomprensioni con l'ex moglie, entrambi vogliono il bene dei ragazzi e che lui partecipa con lei alla formazione futura dei figli.

Ilary lo ha interrotto ricordandogli le confessioni rese a Clemente Russo, diventate motivo di conversazione sul web e fattore incriminante che avrebbe portato Simona Ventura a sporgere denuncia contro i due concorrenti del GFVip. Una storia fatta di tradimenti, di corna e di insane considerazioni che hanno offeso molte donne che oggi lo stanno considerando un personaggio di cattivo gusto. Lui si è difeso rispondendo che tra uomini certe cose si dicono. Signorini è intervenuto calmierando gli animi e facendogli presente che le verità vanno ponderate perché possono fare davvero male, non solo alla donna che ha amato fra il '98 al 2008, ma anche a tutte le donne del mondo che lo hanno considerato stupidamente un "guascone d'altri tempi". Le scuse richieste da Alfonso Signorini sono state fatte da Bettarini a milioni di donne che si sono sentite più colpite dalle sue sconsiderate confessioni.

I migliori video del giorno

Il ritorno nella casa

Il ritorno nella Casa ha trovato una platea ammutolita mentre Valeria Marini, non avendo ben compreso l'accaduto, ha tentato di sdrammatizzare sull'argomento prendendo in seguito un severo rimprovero dal co-conduttore. Il dibattito si è riaperto con Ilary Blasi che ha portato #Clemente Russo in confessionale per comunicargli la decisione della redazione sulle offese fatte a Simona Ventura, definita in seguito alla storia con Gori una donnaccia che andava lasciata morta se trovata con l'amante. Alfonso Signorini è intervenuto dicendo che a Napoli non si parla come ha fatto lui e, per fargli comprendere cos'è accaduto e si è creato, gli hanno mostrato un RVM e i titoli dei quotidiani andati in stampa dopo la conversazione avuta con Bettarini. "Clemente Russo sotto accusa, chiamato a rispondere dei reati nelle sedi opportune". La sua reazione è stata di stupore anche quando gli è stato riferito che "le tue affermazioni hanno violato le regole e lo spirito del GFVip, quindi le conseguenze sono inevitabili e sei immediatamente squalificato".

Ancora inconsapevole della motivazione, il pugile è stato palesemente informato da Alfonso Signorini delle osservazioni 'femminicide' riservate a Simona Ventura. Cosa accadrà ora a Clemente Russo fuori dalla Casa?