Ieri è andata in onda su Rai 1 la prima delle quattro puntate dell'attesissima fictionIMedici - Masters of Florence, ambientata nel 1400. Nei corso dei primi due episodi, dopo l'assassinio per avvelenamento del patriarca della casata, Giovanni, il potere è passato all'erede designato, Cosimo, il quale ha deciso di cercare di smascherare l'assassino. Per questo motivo Cosimo De Medici ha incaricato Marco Bello ad indagare su questa vicenda, in una Signoria dove bisogna anche tenere a bada l'ostilità delle famiglie nobiliari, capeggiate da Rinaldo Degli Albizzi.

Ecco il racconto della prima puntata del 18 ottobre

La città di Firenze combatte anche una guerra contro il duca di Milano che è riuscito a conquistare Lucca. Anche Piero, figlio di Cosimo, vorrebbe partecipare alla guerra ma la moglie Lucrezia glielo impedisce. Intanto, Cosimo e suo fratello Lorenzo, affinché la situazione torni alla normalità, chiedono invano l'intervento del papa, ma finalmente, grazie a un accordo segreto, le truppe di Milano si ritirano. Cosimo è impegnato anche nelle grandi opere della città, in particolare nella realizzazione della cupola della cattedrale e per questo lavoro chiama Brunelleschi. Firenze però è attanagliata dalla peste. Queste sono le vicende accadute nel corso dei primi due episodi de I Medici, andati in onda nella puntata del 18 ottobre: vediamo ora le principali anticipazioni della seconda puntata della fiction, in programma martedì 25 ottobre, ancora in prima serata su Rai 1.

Cosa succederà nella prossima puntata

Nei prossimi due episodi della fiction (la seconda puntata), i Medici, al fine di evitare il contagio della peste, saranno costretti a lasciare Firenze e trasferirsi in campagna. Marco Bello però continuerà a stare in città e continuare così l'indagine sulla morte di Giovanni, ma i principali sospettati, i Corona, moriranno di peste.

Poi a Firenze sarà costretto a fare rientro anche Cosimo, al fine di salvare la costruzione della cupola, anche se la peste causerà la morte di altri suoi familiari. Albizzi riuscirà inoltre a far arrestare Cosimo e a farlo processare: il figlio Piero allora cercherà di trovare prove necessarie a far cadere l'accusa di usura. Albizzi inoltre cercherà di avvelenare Cosimo, che intanto è ancora in prigione.

Lorenzo De Medici invecee, fratello di Cosimo, assedierà insieme a Sforza la città allo scopo di far liberare Cosimo. Intanto Contessina, moglie di Cosimo, negozierà l'esilio in cambio del ritiro delle truppe.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!