Continuano senza sosta le polemiche inerenti lo scontro tra Giulia De Lellis, Asia Nuccetelli e Antonella Mosetti, avvenuto durante la diretta del Grande Fratello Vip del 3 ottobre. L'ex corteggiatrice di "Uomini e Donne" aveva fatto il suo ingresso nella casa per salutare il fidanzato, Andrea Damante, e per comunicargli che, almeno per il momento, non sarebbero diventati genitori. Sollecitata da Ilary Blasi sul comportamento di Asia, la giovane romana si è lasciata scappare che ormai tutta l'Italia ha visto il suo comportamento e si sarà fatta un'idea ben precisa, scatenando le ire non solo della ragazza, ma anche e soprattutto della madre, Antonella Mosetti.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Uomini e donne

A distanza di giorni, mentre l'ex di "Non è la Rai" è finita nel mirino dei telespettatori per una presunta frase offensiva e violenta nei confronti di Giulia De Lellis, si continua a parlare della vicenda, e nella giornata di giovedì 6 ottobre, a Mattino 5 sono intervenute Vladimir Luxuria e la giornalista Candida Morvillo per esprimere il loro giudizio severo nei confronti della fidanzata di Andrea Damante, senza che quest'ultima fosse in studio per difendersi.

Vladimir Luxuria e Candida Morvillo contro Giulia De Lellis

Vladimir Luxuria, dopo aver appoggiato la reazione di Antonella Mosetti nei confronti dell'ex protagonista di "Uomini e Donne", non ha risparmiato parole piuttosto dure verso la ragazza. In particolare, l'ex opinionista del Grande Fratello ha tacciato di presunzione la giovane romana, la quale non avrebbe dovuto permettersi di farsi da portavoce per l'Italia intera, apostrofando Asia Nuccetelli come "una delle tante". Inoltre Luxuria, dopo aver riconosciuto che Andrea Damante è certamente un bell'uomo, ha anche aggiunto che non è il più bello di tutti e, in particolar modo, che Giulia non avrebbe dovuto utilizzare contro la figlia di Antonella Mosetti l'arma delle reazioni dall'esterno, visto che la ventenne non sa cosa si sta dicendo e non può replicare con precisione.

I migliori video del giorno

La parola è passata, poi, a Candida Morvillo. La giornalista non ha condiviso per niente l'atteggiamento dell'ex corteggiatrice di "Uomini e Donne", ritenendo che abbia sbagliato ad attaccare senza mezzi termini una ragazzina, promuovendo un comportamento di "possesso del maschio". Infine una frecciatina anche ad Andrea Damante, accusato di essere un uomo sottomesso alla sua donna.

Insomma, fuoco incrociato su Giulia De Lellis, e molti fan della ragazza non hanno approvato il fatto che questi attacchi senza mezza termini, durante la trasmissione Mattino 5, siano avvenuti quando la diretta interessata non era presente e, di conseguenza, non ha potuto difendersi.