Inizia l'autunno e Netflix si prepara per la nuova stagione. La piattaforma streaming americana, approdata in Italia da un anno, arricchisce la sua programmazione con nuove serie tv. Dal mese prossimo, con precisione dal prossimo 25 novembre, torneranno le avventure di Rory e Lorelai Gilmore, protagoniste dell'amato telefilm Una mamma per amica. La serie torna con quattro episodi che raccontano cosa è successo nella vita delle protagoniste dopo il finale, per molti spettatori deludente, di qualche anno fa. Gli spoiler non sono numerosi, ma le foto che ritraggono le protagoniste ci possono dare qualche indizio.

Il ricordo di nonno Richard

Le immagini ci riportano negli States, nella cittadina di Stars Hollow, situata nello stato del Connecticut, nella quale è principalmente ambientata la serie.

Non mancheranno i tipici momenti di vita quotidiana delle protagoniste: le chiacchierate tra Lorelai (Lauren Graham) e Rory (Alexis Bledel) nel locale di Luke (Scott Patterson) davanti ad una tazza di caffè, le numerose e colorate feste di quartiere, le assemblee condominiali. E soprattutto il ricordo dell'aristocratico Richard, la cui mancanza avrà un ruolo centrale nella stagione. Infatti uno dei personaggi più amati dai fan, interpretato dall'attore americano Edward Hermann è scomparso, all'età di 71 anni, il 31 dicembre del 2014, dopo aver lottato contro un cancro al cervello per lungo tempo.

Torna l'ex di Rory

Non mancheranno i colpi di scena nella vita sentimentale di Rory. Torna infatti Jess, il tenebroso ex fidanzato della protagonista, interpretato da Milo Ventimiglia. La sua figura è destinata a mettere un po' di pepe nella trama di Una mamma per amica.

I migliori video del giorno

Chi riuscirà a conquistare l'indecisa protagonista? Il tenebroso Jess, il primo amore Dean o il fidato Logan? L'ideatrice della serie, Amy Sherman-Palladino, si è dichiarata molto soddisfatta di questi nuovi quattro episodi: "Siamo riusciti a realizzare ciò che volevamo, qualcosa che pensavo non sarebbe mai accaduto”. Non ci resta che aspettare il prossimo 25 novembre.