Questa sera, venerdì 7 ottobre 2016, alle ore 21:10, in prima serata su Canale 5, andrà in onda la quinta puntata della serie televisiva “Squadra Antimafia - Il ritorno del Boss”. La fiction anche quest’anno ha riscontrato molto successo ed è tra le serie più seguite dagli italiani. L’ottavo capitolo del famoso telefilm ha visto uscire personaggi storici come Rosy Abate, interpretata da Giulia Michelini, e Domenico Calcaterra, interpretato da Marco Bocci. Ma ne sono arrivati di nuovi. Andiamo a vedere allora cosa accadrà nella nuova puntata di questa sera.

Le novità e le anticipazioni della puntata di questa sera 7 ottobre

Il personaggio Giano Settembrini, interpretato da Davide Iacopini, deciderà di schierarsi da una sola parte, e svelerà tutta la verità sul ricatto fatto dal Boss Giovanni Reitani (interpretato da Ennio Fantastichini) che lo tiene costantemente sotto minaccia.

L’agente, pronto a pagare le conseguenze di ciò che è successo in tempi passati, si libererà una volta per tutte dei riscatti fastidiosi del terribile Boss, ed affronterà Anna Cantalupo. Interverranno improvvisamente i Corda, che cambieranno il decorso delle cose.

Intanto, il Vice Questore Cantalupo, capo della “Duomo” (interpretato da Daniela Marra) si troverà ad affrontare una decisione alquanto difficile che lo metterà in crisi: farà rapporto ai suoi superiori o proteggerà il boss in nome del sentimento che prova? Nel frattempo lo stratega Giovanni Reitani accetterà il coinvolgimento sia della famiglia Corda che del clan Torrisi nella faccenda che riguarda l’uranio, di cui si sta occupando tramite indagini De Silva (interpretato da Paolo Pierobon), controllato dalla mercenaria Milla.

Riuscirà Reitani ad interrompere l’affare di De Silva? Per togliervi ogni dubbio non vi resta che seguire la fiction questa stasera su Canale 5 in prima serata.

I migliori video del giorno

Avrete così modo di gustare l’eccezionale cast proposto dalla TaoDue. La quinta puntata e le successive saranno trasmesse anche in streaming sul sito della Mediaset.