Ventisei anni fa e precisamente il 18 novembre del 1990 andava in onda la prima puntata di Mai Dire Goal un programma comico destinato a entrare nella storia della televisione italiana. Ideato da Marco Santin, Carlo Taranto e Giorgio Gherarducci, un trio di autori e commentatori televisivi che si facevano chiamare Gialappa's Band, il programma all'inizio era soltanto la telecronaca comica delle azioni di una partita di calcio e aveva una durata di mezz'ora.

Poi con il passare degli anni e delle edizioni, si concentrarono sugli errori, le gaffe e gli atteggiamenti buffi di alcuni calciatori o allenatori di Serie A. Il programma è andato in onda per ben 11 anni fino al 2001.

Le prime edizioni andavano in onda soltanto la domenica, ma dal 1993 al 1997 ci fu anche una puntata il lunedì. Nel corso degli anni la trasmissione ebbe un enorme successo che venne riadattata per altri programmi come Mai Dire Tv, Maik e Grande Fratello.

Mai dire Goal, una scuola per molti comici e presentatori italiani

Negli undici anni di messa in onda sulle reti Fininvest diventate poi Mediaset, ha fatto conoscere al grande pubblico televisivo non solo molti comici ma anche dei presentatori. Alcuni personaggi sono nati proprio all'interno del programma. Tra i comici che devono il loro successo televisivo a Mai Dire Goal ci sono, il trio Aldo Giovanni e Giacomo che portarono al successo i personaggi dei sardi e dei bulgari, Fabio De Luigi diventato famoso attraverso alcuni personaggi come l' ingegner Cane, Olmo, Carlo Lucarelli, Medioman, solo per citarne alcuni, Maurizio Crozza attraverso personaggi come Serse Cosmi e Arrigo Sacchi, Paolo Hendel con il famoso imprenditore Carcarlo Pravettoni, Gioele Dix con i personaggi di Alberto Tomba e Ravanelli e Teo Teocoli con i personaggi di Caccamo, Mazzone e Galliani.

I migliori video del giorno

Possiamo dire che da Mai Dire Goal sono passati molti comici che adesso hanno raggiunto il successo. Tra i presentatori che sono stati scoperti o che hanno raggiunto la popolarità in questo programma, ci sono Simona Ventura, Claudio Lippi, Alessia Marcuzzi, Claudio Bisio, Hellen Hidding. Dopo la chiusura nel 2001, ci furono altri programmi che riprendevano dall'originale, come Mai dire Domenica, Lunedì e Martedì senza la telecronaca comica delle partite che hanno reso celebre la Gialappa's Band. Per 26 anni Marco, Carlo e Giorgio ci hanno fatto scoprire il lato comico del mondo del calcio e ci hanno fatto affezionare ai numerosi personaggi che si alternavano nelle puntate e nelle stagioni. Mai dire Goal un programma cult per gli adolescenti degli anni '90.