martina colombari ha rilasciato un'intervista in cui spiega che la vittoria a Miss Italia le ha permesso di lavorare in televisione, anche se inizialmente le persone non la consideravano una donna completa, ma solo una bella ragazza. L'attrice ha raccontato di aver faticato molto per far cambiare idea alle persone che le stavano intorno così spiega:"Però poi è stato difficile perché la gente non mi dava spessore. Ma sono cresciuta e ho fatto le mie esperienze. Sono diventata moglie, mamma, ho coltivato le mie passioni e la bellezza passo dopo passo si è "riempita".

Martina Colombari ha fatto fatica a dimostrare di avere uno 'spessore'

Martina Colombari pensa di essere diventata una persona matura e con la testa sulle spalle grazie al matrimonio con l'ex calciatore Billy Costacurta e con la nascita del loro bimbo, anche se il lavoro resta un aspetto molto importante della sua vita.

La nascita del figlio Achille le ha cambiato la vita

La maternità è stata determinante, infatti Martina Colombari racconta che la nascita di Achille dodici anni fa l'ha responsabilizzata, perché essere mamme è una continua scoperta e il lavoro più difficile del mondo, infatti paragona suo figlio ai bambini di una volta dicendo che purtroppo il mondo attuale offre troppe tentazioni, quindi il compito dei genitori è proprio quello di indirizzare i figli verso una strada giusta.

Magari l'elezione di Miss Italia a soli 16 anni può aver limitato la sua personalità agli inizi della sua carriera, ma va pur detto che un concorso di bellezza così popolare le ha cambiato per sempre la vita, perchè subito dopo ha iniziato a lavorare come modella per le case di moda più prestigiose fino ad arrivare in tv come presentatrice e attrice di fiction di successo come per esempio Don Matteo, Un medico in famiglia e Il Restauratore.

Una carriera all'insegna dei cambiamenti che l'ha portata ad avvicinarsi al mondo della recitazione a piccoli passi, tanto che qualche mese fa è stata protagonista della fiction tv "Untraditional" di Fabio Volo su Nove.

Segui la nostra pagina Facebook!