Prosegue l'appuntamento in prima visione assluta su Raidue con la fiction Rocco Schiavone che vede protagonista Marco Giallini: stasera 30 novembre andrà in onda la quinta puntata di questa prima stagione che sta riscuotendo un successo a dir poco clamoroso.

Il grande successo di Rocco Schiavone

Sì, perché gli ascolti della serie sono stati a dir poco esorbitanti: più di tre milioni e mezzo di spettatori pari ad uno share del 15% che nel corso di queste settimane hanno consegnato alla seconda rete Rai la medaglia d'oro per la gara auditel del prime time del mercoledì. Insomma una grande soddisfazione non soltanto per l'attore protagonista Marco Giallini ma anche per tutta la seconda rete Rai e in particolar modo per il direttore Dallatana che ha creduto molto in questo progetto e alla fine gli ascolti le hanno dato ragione.

Con questi numeri d'ascolto decisamente molto elevati, non si esclude che in casa Rai possano decidere al più presto di mettere in cantiere la seconda stagione: ci sono ottime possibilità che al termine di questa prima serie composta da sei puntate, venga dato il via libera per la messa in cantiere di un nuovo ciclo di appuntamenti che magari potremmo vedere in onda nel corso della prossima stagione televisiva.

Rivedi Rocco Schiavone 5^ puntata in streaming

Tornando alla quinta puntata di Rocco Schiavone del 30 novembre, le anticipazioni rivelano che il rapitore di Chiara Berguet viene assassinato in carcere e il vicequestore tornerà ad occuparsi del caso per scoprire chi si nasconde dietro l'omicidio. Intanto da Roma arriverà Adele, la fidanzata di Sebastiano, che ha intenzione di far ingelosire il suo uomo.

Potete rivedere la quinta puntata di Rocco Schiavone in replica streaming online accedendo al sito web gratuito RaiReplay oppure scaricando l'omonima applicazione per tablet e cellulari, con la quale sarà possibile riguardare online tutte le puntate di questa prima serie che sono state già trasmesse in tv su Raidue, in qualsiasi momento lo desiderate, anche se siete in treno o pullman.

Segui la nostra pagina Facebook!