Dopo le peripezie della dama Gemma del trono over, finalmente il trono dei giovani prende fuoco. Le anticipazioni delle registrazioni non lasciano dubbi: è scattato il primo bacio gay della storia di uno dei programmi più longevi di Maria De Filippi. Uomini e donne si appresta, con un eclatante colpo di scena, a riscrivere la storia.

Quel primo bacio 

Nelle anticipazioni si racconta che Claudio, ormai concentrato su Francesco e Mario, si sia visto con quest'ultimo in un'esterna non fra le migliori. Quando la produzione, durante l'esterna, ha chiesto a Mario di spegnere le telecamere per vivere dei momenti di intimità con il tronista che sta tentando di portarsi a casa, lui ha inaspettatamente rifiutato.

Claudio non ha preso bene questa scelta e in studio ci sono state diverse discussioni, soprattutto quando si è capito che la scelta di Francesco era stata differente. Dopo una serata galante in smocking, ed un ballo fra i due, le telecamere si sono spente. I due si sono trovati soli. In studio Mario chiede insistentemente cosa sia avvenuto e Claudio, per ripicca, non vuole confessarlo. Dopo diversi minuti cede "come su un divano di casa, ci siamo parlati ed è scattato il bacio". Mario vuole andarsene subito.

La benda nera sul bacio tra Claudio Sona e Francesco

Dalle anticipazioni sembra evidente che il bacio non andrà in onda. Nello specifico questo si evince dal fatto che il contatto sia scattato a telecamere spente. Di per se non è un fatto inusuale, già in passato era successo che baci e confidenze venissero scambiati senza le telecamere.

I migliori video del giorno

Fatto sta che sembra che i riflettori spenti siano stati consigliati dalla produzione, forse dalla stessa conduttrice, per permettere a Francesco, generalmente timido, di sciogliersi di più. Quella mezz'ora in compagnia dell'ambitissimo tronista Claudio ha permesso ai due di conoscersi come su "un divano di casa" e il bacio è giunto con la stessa naturalezza. Un'intimità finalmente libera di esprimersi. Resta però un velo di sospetto sul fatto se sia stato voluto o meno lo spegnimento per evitare proprio di mandare in onda le immagini del bacio. Questo può essere scaturito dalla necessità di fare dei passetti volta per volta, per abituare il pubblico ad un amore che solitamente nei programmi italiani non è visto. Il pubblico di Uomini e donne è stato comunque sorprendente: la maggior parte degli affezionati spettatori non è rimasto assolutamente sconvolto dalla novità del trono gay, considerato normale come è, e quindi vissuto con la stessa passione. Ma la domanda che si pongono è: vedremo mai quel primo magico bacio? Per la fiducia data e sempre ripagata, per l'onestà concessa e l'impresa cominciata, la scommessa vinta e dagli spettatori accettata, si spera di sì.